Harper's Bazaar in mostra a New York

harper's bazaar

Harper Bazar è la prima rivista femminile americana e una delle voci più autorevoli del mondo fashion, nata nel lontano 1867. "Harper's Bazaar: a Decade of Style" è una mostra dedicata al magazine, visitabile fino all'8 gennaio 2012 all'International Center of Photography di New York, che racconta gli ultimi dieci anni della rivista diretta da Glenda Bailey. Affiancata dal direttore creativo Stephen Gan, ha saputo dare una svolta pop e raffinata al magazine, dandogli uno stile fotografico patinato e artistico. Nel corso dei decenni è divenuta la naturale antagonista di Vogue grazie ad una politica di ingaggi di grandi firme. Hanno lavorato per la rivista fotografi come Herbert List, Helmut Newton, Diane Arbus, Mario Sorrenti, Richard Avedon, Patrick Demarchelier, Man Ray, Oliviero Toscani, Herb Ritts, e giornalisti, molto spesso "rubati" a Vogue, come Carmel Snow e Diana Vreeland.

Se siete di passaggio nella Grande Mela, magari per la Fashion Week, la mostra merita almeno una visita. Troverete una trentina di foto, scatti rubati a icone di stile come Marc Jacobs, Karl Lagerfeld, Diane Von Furstenberg e delle celebrity Daphne Guinness, Lady Gaga e Julianne Moore. Attualmente è distribuita in 21 paesi (in Italia uscì per un breve periodo solo la versione maschile) e, giusto per fare un paio di esempi, sulle ultime copertine rispettivamente di Harper's Bazaar America e Arabia, troviamo una Miss Germanotta versione acqua e sapone e -udite udite - Elisabetta Canalis.

Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar

Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar
Harper\'s Bazaar

  • shares
  • Mail