Belstaff, la collezione uomo donna per il Natale ed il Capodanno 2013

Fotografati da Geg Harris  Henrik Fallenius e combriccola affrontano spavaldi i rigori dell'inverno, snobbando feste e caminetti scoppiettanti per una fine d'anno sotto il segno dell'avventura e della vita in tenda.

Il Natale ed il Capodanno firmato Belstaff

Il Natale ed il Capodanno firmato Belstaff

Un Natale ed un Capodanno sui generis. Belstaff sembra avere le idee molto chiare e senza rimorsi lascia luci, alberi e decorazioni in cantina ed affronta a muso duro il mondo pieno di incognite dell'avventura.

Una cornice notturna per un fine anno che a quanto pare non teme i rigori dell'inverno, ma anzi li abbraccia senza timori. D'altronde la sua collezione per la stagione fredda 2013 2014 sa indubbiamente come arginare il freddo (salvo qualche eccezione).

Avvolti in caldi giacconi trapuntati e sempre ben calzati (notiamo stivaletti e scarponi di buona pelle), lui e lei scendono disinvolti da moto e macchine pronti ad accamparsi per la notte. Nella luce notturna spicca qui e là il decoro di una gonna in pietre dure (finte ma d'effetto), lo scintillio di borchie su un giubbetto di pelle, la zip di un maglione di lana pesante. Armi non solo per sedurre, ma anche per difendersi (mai come questa volta) dalle basse temperature.

  • shares
  • Mail