Paula Cademartori, le borse della precollezione primavera estate 2014

La precollezione della prossima stagione presentata dalla designer brasiliana è davvero allegra e interessante: tutte le borse su Fashionblog.

Annoiate dal tempo triste di queste vacanze natalizie estremamente uggiose, col meteo avverso e i parenti che incombono su pranzi e cene? Un accenno di serenità e colore arriva dalla precollezione primavera estate 2014 di Paula Cademartori, che per la prossima stagione ha presentato una serie di borse, tra shopping e clutch, davvero intense e vitaminiche.

La designer brasiliana, di stanza in Italia sin dal 2005, ha fondato il marchio Paula Cademartori ufficialmente nel 2010, conquistando subito il jet set internazionale e molte vip con le sue creazioni originali, come piccole costruzioni di particolari speciali su borse dalla linea classica, impreziosite da dettagli e esplosioni di colore.

La precollezione della primavera estate 2014 è animata da colour-block azzardati in quattro tinte, intensi di contrasti su borse arricchite da minuscole frangette, borchie e chiusure gioiello; ampio spazio e respiro anche alle shopper da passeggio in sfumature matte ma luminosissime, monocolore, per oggetti davvero di classe e senza tempo.

Le borse della precollezione ss 2014 di Paula Cademartori

Una particolare parte della precollezione di Paula Cademartori per la prossima stagione è quella animata dalla stampa rettile in versione colorata, su modelli che spaziano dalle piccole borsette ladylike da portare a mano fino alle ampie tote multiuso.

Interessante e ad effetto Lego, come i celebri mattoncini danesi, sono le borsette in raso traforato realizzate con pelle a contrasto nei colori oro, argento e bronzo, molto originali e d'effetto, soprattutto se abbinate ad abiti e look da "libera uscita" come jeans, maglietta e vestitini essenziali da weekend.

Le borse di Paula Cademartori hanno la particolarità di dare un bel twist di originalità anche all'outfit più semplice, arricchendo di colore con forme eleganti e classiche da design: visitate il sito e cercate il negozio più vicino a voi per vedere dove poterle ammirare (e soppesare) dal vivo.

Via | Paula Cademartori

  • shares
  • Mail