Gianni Chiarini, le borse della collezione autunno inverno 2013/2014

La collezione della stagione invernale del marchio fiorentino, tra colori autunnali e linee classiche reinterpretate: la gallery di tutte le borse di Gianni Chiarini.

Visto che manca davvero pochissimo ai tanto sospirati saldi invernali, è ora di cominciare a fare di conto tra disponibilità economica e soprattutto necessità: spesso coi saldi si possono fare dei grandi affari sui pezzi più basici e fondamentali del guardaroba, e per le donne tutto ciò coincide spesso con il bisogno (presunto o veritiero) di cambiare la materializzazione del proprio mondo: la borsa.

Le borse di Gianni Chiarini, marchio nato a Firenze nel 2000, si sono fatte rapidamente strada sul mercato della pelletteria per l'ottimo valore dei materiali di realizzazione, le forme classiche rivisitate da dettagli utili e particolari e soprattutto i prezzi, in giusto accordo con la qualità delle borse che vengono presentate.

La collezione autunno inverno 2013/2014 è dominata da una palette di colori che spaziano dai tradizionali cuoio e nero fino al blu notte, il borgogna, il rosso vino e lampi accesi di giallo e blu petrolio, tra giochi bicolore e accostamenti eleganti che trovano la massima espressione proprio sulle pochette a mano. Le grandi shopper incontreranno poi il plauso di chi ha bisogno di portarsi dietro tutto, dal computer alla bottiglietta d'acqua quotidiana.

Le borse di Gianni Chiarini per l'autunno inverno 2013/2014

Il richiamo visivo è quello delle ampie bag di ispirazione anni Settanta, riviste in chiave contemporanea e attualizzate con zip strategiche e tasche interne portatutto; dettaglio non trascurabile, il portachiavi incorporato e annodato ai manici, per non perdere mai di vista le proprie chiavi di casa.

Una delle parole chiave del marchio Gianni Chiarini è la funzionalità e la trasformazione delle borse: tutti i modelli sfoggiano doppie tracolle, per scegliere se portarle a mano e a braccio oppure a mo' di bisacce. Dettaglio utile specialmente per chi trasporta in borsa strumenti di lavoro come computer, tablet e quanto altro, dai beauty-case ad agende più o meno pesanti: basta un semplice clic e la borsa, da elegante tote ladylike a braccio, si trasforma in una pratica tracolla da riempire a piacimento.

Molto particolari ed eleganti anche le borse di media grandezza bi-tricolore, in grado di ravvivare un look signorile o perfettamente in contrasto con un outfit più rilassato e casual.

Le borse di Gianni Chiarini sono un investimento valido, in termini di qualità/prezzo: sul sito trovate tutti i riferimenti per cercare i rivenditori più vicini a voi e dare un'occhiata di persona, oppure comprate a scatola chiusa tramite il sito... fidatevi di noi!

Via | Facebook

 

  • shares
  • Mail