Storia del nudo a Vanity Fair


Dice: "less is more" il mantra degli stylist di tutto il mondo che vogliono darsi un tono e allora eccoli -eccovi- serviti con le foto senza veli delle celebrità di Hollywood, nonchè habituèes dei red carpet, immortalati da Vanity Fair nei servizi redazionali e sulle copertine dalla foto di Demi Moore del 1992 fino ad oggi.

Ci sono Adriana Lima e Miranda Kerr con solo le scarpe di vernice nera e i guanti satinati, Gisele Bundchen con la mascherina per dormire, Nicole Kidman tra le bolle di sapone, Kate Winslet tutta spettinata con le calze autoreggenti e Angelina Jolie con i suoi tatuaggi.

Poi la zarina Kate Moss, Lady Gaga e Tom Ford con Scarlett Johansson e Keira Knitley (!); ma per qualche motivo ci sono particolarmente piaciute le foto di Marky Mark che "gioca" col cane sulla spiaggia e quella con i calciatori in mutande.

Storia dei nudi su Vanity Fair
Storia dei nudi su Vanity Fair
Storia dei nudi su Vanity Fair
Storia dei nudi su Vanity Fair
Storia dei nudi su Vanity Fair
Storia dei nudi su Vanity Fair
Storia dei nudi su Vanity Fair

Foto | Vanity Fair

  • shares
  • Mail