#DieselReboot, la campagna We Are Connected di Nicola Formichetti per Diesel

La primavera estate 2014 del marchio di denim italiano si affida ad uno slogan di collegamenti universali tra le persone.

DIESEL_SS14_AD-DPS_R2_STAGE1-7

Nicola Formichetti ci mette nuovamente lo zampino: il direttore creativo di casa Diesel non ha ancora compiuto un anno di collaborazione con la maison di denim e moda italiana creata da Renzo Rosso e ha già optato per un claim, espresso attraverso l'hashtag Twitter dedicato, che fa presagire l'urgenza del nuovo: #DieselReboot.

Un linguaggio mutuato dalla tecnologia per una visione che vuole mantenere sì un trait d'union con il passato, reinventandolo secondo i dettami visionari di Formichetti; e se nella campagna Diesel autunno inverno 2013/2014 il creative director aveva scelto persone normali per rivoluzionare il concetto del marchio, in questa campagna per la primavera estate 2014 si resta nel solco delle microculture che potevano rappresentare egregiamente l'audacia e l'acume del marchio Diesel, da sempre all'avanguardia nei propri shoot promozionali.

Per la prossima stagione, Nicola Formichetti ha scelto per Diesel un ulteriore slogan da affiancare al reeboting del marchio: We Are Connected, noi siamo legati, siamo uniti, siamo un tutt'uno.

La Primavera/Estate 2014 è incentrata sullo scoprire che non sei solo, sul trovare la tua community online per poi passare all’offline nella realtà fisica, un posto dove sei capito, al quale appartieni, dove puoi essere veramente te stesso.

Per questa campagna Diesel primavera estate 2014, sono stati selezionate le persone e i personaggi più disparati, accomunati però dagli stessi ideali: promuovere l’arte, vivere ed essere accettati come individui, rifiutare lo status quo e cambiare i punti di vista attraverso il proprio immaginario.

Diesel, la campagna We are Connected per la primavera estate 2014

I modelli inaspettati sono tutti artisti, musicisti, modelli, scrittori, editors, studenti e creativi del mondo digitale s-combinati tra loro in vari gruppi: ciò che stupisce piacevolmente, oltre alla forza emanata dalle fotografie, è come la chimica tra i diversi personaggi nasca dai tratti iconici dei diversi stili, eterogenei eppure perfettamente in armonia tra bikers, cyberpunks, star asiatiche, biondi algidi e teenagers giappponesi street-style.

Sono i contesti più disparati a dare forza al #DieselReboot: dopo gli shock del passato, il marchio di Renzo Rosso riprende un filo meno provocatorio per mantenere una sua personalità forte e artistica, in grado di affascinare e mescolare alla moda l'importanza della tecnologia globale.

Siamo legati saldamente per essere un movemento,  WE ARE CONNECTED. Esistiamo insieme, WE ARE CONNECTED. Il sangue è più forte dei cavi, WE ARE CONNECTED. Offline e nelle ossa, WE ARE CONNECTED. Non siamo soli, WE ARE CONNECTED.
  • shares
  • Mail