Dolce&Gabbana video: i modelli insegnano come gesticolare all'italiana

Un ironico video di Dolce&Gabbana ironizza sulla gestualità italiana. Protagonisti del divertente tutorial i modelli dei due stilisti, tra cui Noah Mills e Diego Fragoso.

modello-dolce&gabbana
Imparare la gestualità italiana è ora possibile grazie ad un video ideato da Dolce&Gabbana. Protagonisti del tutorial i modelli della maison italiana, che con grande personalità interpretano i gesti must have dell'italianità sulle note di Funiculì Funiculà. Un vero e proprio servizio pubblico che gli stranieri dovrebbero accogliere con gioia e gratitudine e, se hanno in programma un viaggio nel nostro Bel Paese, mettere in pratica da subito. Ma andiamo con ordine e vediamo come gesticola un italiano vero, spiegando uno per uno il significato dei gesti elencati:

WTF: Quando qualcuno dice un cosa che non ha molto senso (leggi anche: ma cosa stai dicendo?).
NOTHING: Quando non c'è niente da fare riguardo a una situazione o qualcosa è finito (leggi anche: qui non c'è trippa per gatti).
ARE THEY TOGETHER?: Quando si fa del gossip su una possibile coppia (leggi anche: quando si insinua che tra due persone ci sia un "inciucio").
I DON'T CARE: Quando non si è interessati a ciò che sta dicendo una persona (leggi anche: chi se ne frega).

TO BE AFRAID: Quando si ha paura. È sia una domanda che un'affermazione (leggi anche: paura, eh?).
KEEP CALM: Quando si vuole invitare qualcuno a darsi una calmata (da leggersi con duplice significato. Esortativo/intimidatorio: "stai molto calmo" o serafico: "calma, che fretta c'è?").
PERFECT: Quando qualcosa è andato liscio, senza complicazioni (leggi anche: non fa una piega).
GET OUT OF HERE!: Quando si vuole andare via o vedere sparire qualcuno dalla propria vista (leggi anche: smamma, via, sciò, fuori dalle balle).
F**K OFF: Non c'è bisogno di traduzione (leggi anche: *%&$!?£@*§#@^)

Ecco i nomi dei modelli che hanno prestato il loro volto alla causa: Mack, Edward Wildings, Hedi, Kevin and Jonathan Sampaio, Joe Collier, Alessio Pozzi, Arran Sly, Clint Mauro, Ryan Barrett, Mariano Ontanon, Misa, Elbio Bonsaglio, Thomas Guarracino, Evandro Soldati, Oliver Cheshire, Tony Ward, Chris Elsen, Diego Fragoso e Noah Mills.

  • shares
  • Mail