Stranezze in passerella: la sfilata delle Courtney Love danzanti


Un gruppo di ballerine vestite in baby-doll, con parrucca platino, scarpette da ballo e rossetto rosso fuoco (un po' sbavato, per carità), benvenuti alla sfilata di Meadham Kirchhoff, nella London Fashion Week di qualche giorno fa. Persino Anna Wintour (con lo stesso vestito che abbiamo visto da Armani a Milano!) si è lasciata sfuggire un sorrisetto alla performance di questa sfilata, un'hommage a Courtney Love, l'inquieta leader del gruppo rock Hole, nonchè compagna -una volta- di Kurt Cobain.

Un bel colpo per spiccare nel marasma di collezioni che rotolano veloci sui catwalks di mezzo mondo; la collezione s/s 2012 di Meadham Kirchhoff è tutta colori pastello, mega-ruches, sottogonne di taffetà e pizzi effetto vintage. Perchè una ragazza oggi per essere femminile, a volte può anche indulgere in qualche piccola esagerazione.

Vedi Courtney: ha sempre detto che lei alle feste voleva essere quella con la fetta di torta più grande, e certo, in questi casi farsi notare aiuta molto. Di sicuro la sfilata in questione era molto party-girl, con le modelle che si aggiravano tra le arcate di palloncini rosa e azzurro chiaro, ma The Show Must Go On, vediamo come ci stupiranno da Parigi.

Foto | TMagazine

  • shares
  • Mail