Paris fashion week 2012 - Romantico Louis Vuitton in una giostra di pizzi e tulle

Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton

Una passerella romantica, delicata, piena di pizzi, fiori e nuance "rilassanti", che si apre con una serie di abitini e tailleur in pizzo floreale con inserti di tulle. Grandi golette si posano sulle giacche e le camicie, che si portano su gonne rigorosamente longuette a tubino o a tulipano.

Se la Maison Dior fa ancora il filo a Marc Jacobs per sostituire John Galliano non è dato saperlo, certo è che per Louis Vuitton continua a fare un buon lavoro. La virata tra lo stile autunno inverno e primavera estate è totale, la scorsa stagione la donna Vuitton era aggressiva, portava divise di ispirazione militare e portava tacchi vertiginosi.

In questa collezione invece si respira solo romanticismo e bon ton e non c'è traccia di malizia e ostentazione. Nella seconda parte della passerella si susseguono una dopo l'altra le top delle top, come Anja Rubik, Frida Gustavsson, Raquel Zimmermann, Jessica Stam, per arrivare al gran finale con Kate Moss.

Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton
Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton
Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton
Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton
Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton
Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton

Paris fashion week 2012 - Fiori romantici per Louis Vuitton

  • shares
  • Mail