Milano Moda Donna, la moda minimal di Jil Sander per l'autunno-inverno 2014-2015

L'attesissima collezione di Jil Sander sarà davvero presentata in grande stile alla nuova edizione del Milano Moda Donna: in calendario sono previste ben due sfilate!

Jil Sander ha appena sfilato al Milano Moda Donna portando in scena la nuova collezione per l'autunno inverno 2014 2015. Come anticipatovi qualche giorno fa questa nuova linea femminile non è stata realizzata dalla stessa Jil Sander, che ha nuovamente lasciato la maison, ma dal suo staff. Trattandosi del team con cui la stilista ha sempre lavorato non ci aspettavamo certo uno stravolgimento del mood del brand ed, in effetti, quella svelata pochi minuti fa a Milano è stata una proposta minimal ed essenziale, molto in linea con lo stile della fashion designer tedesca.

Jil Sander autunno-inverno 2014-2015

Se vi aspettavate delle novità o una rottura con il passato probabilmente rimarrete deluse dalla collezione mentre, se apprezzate lo stile Jil Sander allora questa proposta farà al caso vostro.

Nella collezione autunno-inverno Jil Sander ha puntato su una palette estremamente neutro, vivacizzata da pochi tocchi di colore molto soft, eccezion fatta per i grigi scuri che sono scesi in passerella a metà sfilata. Le silhouette sono morbide e mai aderenti; i tubini, sottili e leggeri, scivolano sulla figura senza sottolinearla in modo deciso ed i completi - con pantaloni con le pinces ampi in vita - hanno una vestibilità piuttosto maschile.

I soprabiti - le giacche corte in vita e i cappotti - hanno una vestibilità molto oversize, sono grandi ed avvolgenti.

I tocchi di colore nella collezione sono conferiti soprattutto dagli accessori - morbide borse in pelle e tante derby shoes - che sono impreziositi da toni pastello o colori più decisi come il giallo e il verde acido, declinato anche nella stampa pitonata.

Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015
Jil Sander autunno-inverno 2014-2015

Jil Sander e le precedenti sfilate alla Milano Fashion Week


Jil Sander - Runway - Milan Fashion Week Womenswear Spring/Summer 2014

Jil Sander sfilerà al Milano Moda Donna con la nuova proposta di abbigliamento femminile per il prossimo autunno inverno 2014 2015.  Come preannunciato nel calendario ufficiale, sono davvero molti i nomi della moda italiana ed internazionale che si avvicenderanno in passerella a partire dal 19 febbraio. Se alcune griffe hanno deciso di non essere presenti a Milano a causa della crisi economica - è il caso di Paola Frani - per altri la situazione è ben diversa: Jil Sander, infatti, ha organizzato ben due sfilate!

Jil Sander, insomma, sembra voler affrontare questo periodo di crisi con ben due defilè in cui saranno presentate le novità donna per la prossima stagione fredda. Entrambe le sfilate si terranno in Via Beltrami 5, la prima alle 15,00 e la seconda alle 16,00.

A realizzare i capi d'abbigliamento e gli accessori di questa nuova collezione sarà il team di Jil Sander, la fondatrice della maison che ne aveva ripreso la guida nel 2012, dopo il passaggio dell'acclamato Raf Simons da Dior. Un ritorno a sorpresa seguito, l'ottobre scorso, da un altrettanto imprevisto nuovo ritiro dalla direzione creativa per questioni personali.

La collezione primavera estate 2014 che avevamo ammirato a settembre aveva tutto lo stile della stilista tedesca: look minimal, impeccabili ed estremamente sobri, a tratti molto unisex, caratteristiche costanti nella sua moda che le sono valsi l'appellativo di "Armani tedesca".

Dal momento che ad aver lavorato su questa nuova collezione è il suo stesso team è probabile che i capi incarnino alla perfezione il suo stile inconfondibile ma, del resto, potremmo anche aspettarci delle sorprese.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail