Coats! la storia di Max Mara attraverso il cappotto


Il cappotto è, per un marchio come Max Mara, un vero e proprio marchio di fabbrica; una connessione imprescindibile per il brand, che ha fatto di questo capo il suo filo conduttore. Dopo Germania, Cina e Giappone, la mostra "Coats!" arriva a Mosca, presso il prestigioso State Historical Museum. Un percorso glamour e storico al tempo stesso, un viaggio lungo tutte le decadi della moda italiana, analizzate attraverso le evoluzioni del cappotto Max Mara.

In mostra 70 modelli datati dagli anni ‘50 ai giorni nostri, come il celebre 101801 in cammello, il trench e il paletot bordati di pelliccia, intervallati da tantissime fotografie d’autore scattate per MaxMara fotografi come Richard Avedon, Sarah Moon, Steven Meisel, Craig McDean, Mario Sorrenti e David Sims. La mostra sarà aperta fino al 10 gennaio, se avete programmato un viaggio nella capitale russa, sapete cosa appuntarvi in agenda.


Coats! la storia di Max Mara attraverso il cappotto
Coats! la storia di Max Mara attraverso il cappotto
Coats! la storia di Max Mara attraverso il cappotto
Coats! la storia di Max Mara attraverso il cappotto

  • shares
  • Mail