BAFTA 2014, il red carpet: i look migliori secondo Fashionblog

I premi inglesi equivalenti agli Oscar sono stati un trionfo di tinte scure, linee pulite e pochi azzardi: chi ci è piaciuto sull'atteso red carpet britannico?

Non solo i Golden Globes, tenutisi qust'anno a fine Gennaio, sono un'anticipazione degli Oscar: ci sono anche i BAFTA Awards, i premi della tv e del cinema assegnati dall'Inghilterra, che hanno premiato il film italiano La Grande Bellezza come miglior film straniero, aumentando le quotazioni di vittoria del film di Paolo Sorrentino ai prossimi Oscar, mentre miglior film è stato decretato 12 Anni Schiavo (su Cineblog trovate tutte le specifiche dei premi).

EE British Academy Film Awards 2014 - Alternative View

BAFTA Awards 2014 vuol dire ovviamente red carpet, e red carpet vuol dire ovviamente i giudizi di Fashionblog sui look migliori della serata: vi rassicuriamo subito dicendo che grossi scivoloni non ci sono stati e che le star sono state quasi tutte concordi nel mantenere sì un alto profilo, ma dominato da colori scuri, linee pulite e davvero pochi azzardi di tagli e colori, che però spiccavano per la naturalezza con cui sono stati indossati.

Ecco la classifica dei look migliori ai BAFTA Awards 2014 secondo Fashionblog: stavolta il bonus è maschile!

Gillian Anderson in Vintage Balmain


Gillian Anderson in Vintage Balmain

Gillian Anderson in Vintage Balmain

Gillian Anderson in Vintage Balmain
Gillian Anderson in Vintage Balmain
Gillian Anderson in Vintage Balmain
L'attrice indimenticata di X Files ha scelto un abito vintage dall'archivio di Balmain, colpendo nel segno: semplicità estrema e il dettaglio delle due fasce di colore a contrasto sul vestito blu, riprese dietro la gonna lunga a palloncino, che mettevano in risalto gli occhi e lo styling minimale. Abito meraviglioso e portamento impeccabile.

Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture


Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture

Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture

Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture
Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture
Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture
Lupita Nyong'o in Christian Dior Couture
Verde smeraldo per la giovane attrice, che non sbaglia mai un look sul red carpet: il principesco Christian Dior Couture sembra disegnato davvero addosso a lei. Rinfrescante.

Olga Kurylenko in Burberry


Olga Kurylenko in Burberry

Olga Kurylenko in Burberry

Olga Kurylenko in Burberry

Sirena moderna, con la gonna in colore forte (arancio) a contrasto con il corpetto nero. Styling morbido, anni quaranta, per i lunghi capelli neri, pochissimo make up e un sexy cut-out.

Imogen Poots in Givenchy


Imogen Poots in Givenchy

Imogen Poots in Givenchy

Imogen Poots in Givenchy
Imogen Poots in Givenchy
Imogen Poots in Givenchy

Il rosso rubino del suo abito è stato come un bicchiere di vino: rinfrescante, allegro e perfetto per la presentatrice della serata. Peccato solo i sandali neri.

Amy Adams in Victoria Beckham


Amy Adams in Victoria Beckham

Amy Adams in Victoria Beckham

Amy Adams in Victoria Beckham
Amy Adams in Victoria Beckham
Amy Adams in Victoria Beckham

La vincitrice del nostro red carpet per i Golden Globes 2014 ha stupito tutti con un abito nero firmato Victoria Beckham, nella sua personale e riuscita interpretazione del goth dark. Stavolta non ha il plauso perché potrebbe osare di più.

Cate Blanchett in Alexander McQueen


Cate Blanchett in Alexander McQueen

Cate Blanchett in Alexander McQueen

Cate Blanchett in Alexander McQueen

La premiata come migliore attrice ha rinnovato il sodalizio con McQueen e si vede: niente di stupefacente cui ci ha abituati, ma il lungo abito nero con ricami argento è perfetto sull'attrice australiana e ne sottolinea l'algida bellezza.

Angelina Jolie in Saint Laurent


Angelina Jolie in Saint Laurent

Angelina Jolie in Saint Laurent

Angelina Jolie in Saint Laurent
Angelina Jolie in Saint Laurent

Nessuno è più femminile di Angelina con un tuxedo maschile, in grado di far girare chiunque sul red carpet. Il ritorno dell'attrice americana è stato davvero sensuale, finto androgino e assolutamente rilassato.

Lily Allen in Vivienne Westwood


Lily Allen in Vivienne Westwood

Lily Allen in Vivienne Westwood

Lily Allen in Vivienne Westwood
Lily Allen in Vivienne Westwood
Lily Allen in Vivienne Westwood
Lily Allen in Vivienne Westwood

Il secondo colpo di colore della serata è stato quello della cantante inglese, con un Vivienne Westwood rosa fucsia e arancione davvero luminoso e bellissimo. Non facile, davvero, ma originale; la scelta del fiocco rosa tra i capelli potrebbe risultare discutibile, ma è in pieno stile Westwoodiano.

Naomie Harris in Gucci


Naomie Harris in Gucci

Naomie Harris in Gucci

Naomie Harris in Gucci

La semplicità di un abito lineare a colonna illuminato da un punto di rosa davvero splendido: l'attrice di 007 ha davvero mantenuto un profilo di eleganza ed essenzialità notevole. La scelta delle scarpe, azzardata, è riuscita.

Léa Seydoux in Miu Miu


Léa Seydoux in Miu Miu

Léa Seydoux in Miu Miu

Léa Seydoux in Miu Miu
Léa Seydoux in Miu Miu

Nuove frontiere dello sheer panel per l'abito Miu Miu indossato dalla splendida attrice francese; il colore, un blu intensissimo, è forse una delle più belle sfumature viste nelle sfilate e lo styling diva d'epoca scelto dalla Seydoux è davvero riuscito, con gli orecchini Chopard a fare da padrone.

Leonardo di Caprio in Giorgio Armani


Leonardo Di Caprio in Armani

Leonardo Di Caprio in Armani

Leonardo Di Caprio in Armani
Leonardo Di Caprio in Armani

Bonus maschile per il protagonista del film The Wolf Of Wall Street, che si affida alle linee di re Giorgio per presenziare alla premiazione. Il pantalone è forse un po' troppo lungo, ma la giacca è notevole e cade meravigliosamente addosso a Leonardo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail