Zombie Boy come non l'avete mai visto

Zombie Boy e il fondotinta

Su youtube il video Go Beyond The Cover è presente da pochi giorni ma ha già più di 2 milioni di contatti. Una perfetta pubblicità per la marca professionale di correttori e fondo tinta Dermablend, perchè l'uso che qui se ne fa ha degli effetti davvero speciali (e non stiamo parlando di Photoshop).

Per prima cosa appare lui, un ragazzo rasato, anche un po' anonimo, non fosse per quei piercing che ti ricordano vagamente qualcuno. Poi piano piano l'arcano si svela, con il generoso contributo di una crema struccante e qualche vigorosa passata con un panno umido.

Eccolo lì Zombie Boy/Rico Genest, l'uomo più tatuato del mondo, che per una volta gioca a fare l'everyday man; sul sito del brand intanto, è tutto un fiorire di sondaggi del tipo "...hai mai giudicato un vino solo dall'etichetta?", oppure: "...ma tu, giudichi i libri solo dalle copertine?". Eh sì, dubbi amletici che sollevano palate di commenti sui social network, anche se alla fine, e qui il cerchio si chiude, c'è chi chiede impaziente dove cavolo si compra questo prodotto.

Zombie Boy e il fondotinta
Zombie Boy e il fondotinta
Zombie Boy e il fondotinta
Zombie Boy e il fondotinta
Zombie Boy e il fondotinta
Zombie Boy e il fondotinta
Zombie Boy e il fondotinta

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: