Suitsupply, la collezione uomo primavera estate 2014, dai musei alla spiaggia

Le cornici delle collezioni possono variare, creando a volte evocazioni colte, suggestioni preziose, oppure note inarrestabili di brio. Per la primavera estate 2014, Suitsupply, cogliendoci di sorpresa, ha fatto questo ed altro.

La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014

La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014
La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014
La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014
La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014
La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014
La collezione Suitsupply uomo per la primavera estate 2014

Suitsupply ama sorprenderci, rubarci un po' di fiato, presentando le sue collezioni in luoghi non solo insoliti, ma a volte come in questo caso letteralmente agli antipodi. Se il video infatti ci invita elegantemente in un museo dove fanno preziosa mostra di sé i maestri della pittura nordica come Vermeer e Rembrandt, per il catalogo della collezione primavera estate 2014, Suitsupply ingrana tutta un 'altra marcia e finisce in spiaggia tra spruzzi, schiamazzi e modelle dal fisico statuario e dal gran brio.

L'ironia in questo caso del resto non manca di certo. Gli eleganti abiti a giacca del marchio si trovano così in un'ambiente che nulla a che fare con la collezione, eppure l'effetto ci seduce. Ci sollecita. Ci chiama.

Con quel suo tocco innegabilmente assurdo ed impossibile, il lookbook diventa assolutamente irresistibile, mentre la gran luce estiva rivela, compiacente e solidale come mai prima, dettagli squisiti di giacche, cravatte e panciotti.

  • shares
  • Mail