Scarpe primavera estate 2014 da donna: i modelli più alla moda

Quali sono le tendenze per le calzature femminili di questa primavera?

Ci vuole un applauso agli stilisti e ai calzolai, poco ma sicuro; in questa primavera estate 2014, per quanto riguarda le scarpe, l'imperativo categorico è univoco e abbraccia tutto lo scibile calzaturiero. Insomma, per le scarpe primavera estate 2014 da donna si porta tutto: dalle ballerine alle slippers leggere, dai sandali piatti alle zeppe fino ai tacchi vertiginosi, non manca alcun modello. La scelta del tipo di calzatura è liberissima.

Manolo Blahnik - Presentation: London Fashion Week SS14

Nelle dècolletéès, arricchite dai laccetti che garantiscono stabilità della scarpa e tenuta, tornano di moda le punte leggermente allungate, in un revival anni Novanta ripulito dagli eccessi effetto "formiche negli angoli", che riporta in auge anche le slingback con il tacco definito kitten, per le amiche il mezzo tacco sottile, sinonimo di eleganza senza tempo ma anche di praticità: dopo anni a traballare in cima a stiletti pericolosi o a tirare tendini con il rasoterra, il tacco medio torna nuovamente a farsi sentire e vestire.

Sempreverdi le ballerine, naturalmente, che perdono la classica forma tondeggiante a favore di un acccenno di punta; tra le scarpe aperte da segnalare i sandali pieni di laccetti e ricami, nonché di frange, vero e proprio trend dominante di questa primavera estate 2014.

Le scarpe per la primavera estate 2014

Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014 Le scarpe per la primavera estate 2014

Le zeppe, amatissime da tutte le donne per la praticità e la maggiore stabilità che riescono a dare rispetto ad un pericoloso stiletto (pericoloso per le caviglie e le passeggiate difficoltose), si tingono di raffinatezza e comodità: sono arricchite di pietre, strass e laccetti che le rendono portabili in ogni occasione, anche nelle più eleganti.

Per l'angolo sporty-chic tanto di monda e in revival in questi tempi, via libera all'uso delle stringate in stile maschile realizzate in camoscio anche traforato, oppure alle comode slippers da passeggio in morbida pelle da portare, naturalmente, senza calze e con i jeans arrotolati.

Immancabili i sandali gioiello dal tacco alto, che per questa stagione primavera estate resta sottile e fa veleggiare le più temerarie ad altezze vertiginose.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail