Anna dello Russo, una cosa è certa, o la si odia o la si ama. Io opto per la seconda, ma questa è un’altra storia. Poi odiare è una parola un pò forte, semplicemente trovo che sia molto sopravvalutata in fatto di icona di stile. Vogliamo parlare del video in questione? Come tutti avrete visto, lo spot pubblicitario della collezione Versace per H&M, si svolge in una visionaria casa delle bambole, dove le due modelle, sono pilotate dalle mani ombra di Donatella, la burattinaia.

Quale occasione migliore per giocare alle bambole, si sarà detta Anna dello Russo. Ed ecco il risultato, un disastro! Amo l’ironia, il coraggio e la sfrontatezza in generale, ma scusate la Signora mi sembra ridicola e le riprese sono proprio da cantina dello zio. La Dello Russo, non è nuova a questo tipo di…vogliamo chiamarle parodie? Ricordate il balletto sulle note di The Edge of Glory di Lady Gaga? Imbarazzante per me, strepitoso per qualcun altro. E in merito a questo volete condividere il vostro pensiero?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Celebrity Leggi tutto