Oscar 2014, abiti eco-friendly per Olga Kurylenko e Kellan Lutz sul red carpet

Olga Kurylenko e Kellan Lutz hanno sfoggiato due abiti eco-friendly, sostenuti da Red Carpet Green Dress di Suzy Amis Cameron.

Gli Oscar sono un’occasione molto glamour e non c’è vip che non scelga di indossare un abito da sogno per mostrare il proprio fascino. È un modo per farsi vedere, per sentirsi belli e ovviamente per far parlare la stampa e sponsorizzare le maison di moda. Sul red carpet di domenica, però, gli attori Kellan Lutz e Olga Kurylenko hanno optato per un look non solo elegantissimo, ma anche sostenibile.

Olga Kurylenko e Kellan Lutz

Kellan ha sfoggiato uno smoking disegnato da Jomnarn Dul di H Brothers, un marchio di abbigliamento maschile molto importante in Nuova Zelanda, mentre la Kurylenko ha indossato uno splendido abito rosso fragola firmato Alice Elia, una studentessa dell’ESMOD a Parigi.

Il vestito di Olga è certificato GOTS (International Working Group on Global Organic Textile Standard) ed è 100 percento seta organica. Il tessuto è stato prima tinto con Sappanwood, un legume che produce un colorante rosso, e poi sovratinto con la radice di robbia per ottenere una tonalità di rosso ancora più intenso.

Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014

Le sue scarpe sono certificate PETA e Beyond Skin, un brand ecosostenibile del Regno Unito, e sono realizzate in vegan, un finto camoscio, derivato da un materiale prodotto in Italia con i tappi di plastica delle bottiglie (qui si parla di riciclo al 100 percento). Vi piacciono? Sappiate da lunedì sono in vendita sul sito Beyond Skin e il 10% del ricavato andrà alla MUSE School della California.

Il look di Lutz, invece, si compone di una giacca fatta al 45 percento da seta e al 55 percento da Pet (la plastica delle bottiglie), mentre i pantaloni sono in canapa tinta con logwood. Ha indossato poi un gilet, sempre in seta organica, tinto con i fiori di calendula. Entrambi i modelli sostengono il Red Carpet Green Dress di Suzy Amis Cameron, che ha ricevuto a sua volta - per il secondo anno - il patrocinio di Greenpeace International Fashion Detox. Ricordiamo che Greenpeace sta combattendo contro le case di moda che utilizzano sostanze chimiche pericolose e che con il loro business non proteggono l'ambiente. Infine, le parole di Olga Kurylenko sugli abiti e sul progetto eco fashion che l’ha vista testimonial sul tappeto rosso degli Oscar:

Penso che sia una grande idea. Ammiro molto quello che fa Suzy ed è importante essere consapevoli che ci vuole un mondo più verde. Ho dimostrato che non c’è bisogno di uccidere degli animali per indossare delle cose belle.

Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014
Olga Kurylenko e Kellan Lutz agli Oscar 2014

Via | DailyMail; Red Carpet Green Dress

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail