Making of del calendario Pirelli 2012 by Mario Sorrenti

Il calendario Pirelli 2012 è stato presentato ufficialmente lo scorso 6 dicembre a New York, con un party degno della nomea che si porta appresso da quasi quarant'anni. I fanatici di "The cal" non si saranno di certo persi l'anteprima di qualche mese fa delle immagini dello stuolo di top e attrici chiamate all'appello, magistralmente immortalate da Mario Sorrenti. Il fotografo è il primo italiano a contribuire alla storia dell'iconico calendario, giunto alla trentanovesima edizione. Napoletano di nascita ma newyorchese d'adozione, Sorrenti ha scelto la Corsica come location e scenografia degli scatti. Il senso è quello di immergere i corpi delle posers in un contesto naturalistico per trovare una sorta di karma con la natura.

Tra i nomi delle modelle in questione spicca senz'altro Kate Moss. Sia perché è stata già protagonista del calendario nel 1994 e nel 2006, sia perché è stata fidanzata con Mario Sorrenti all'epoca della campagna pubblicitaria 'Obsession' di Calvin Klein Poi c'è l'italiana Margareth Madè, diventata celebre per il ruolo di protagonista in Baarìa di Tornatore. E ancora l'attrice Milla Jovovich e la top model Lara Stone. Nel video vedrete la bellezza e l'intensità del nudo artistico secondo Sorrenti (per vederlo è necessario aver compiuto 18 anni), che rispetto all'edizione 2011 di Karl Lagerfeld, è una versione indubbiamente più naturale dell'iconico calendario. Una sorta di "nudo casto", che di selvaggio ed estremo ha solo la natura circostante.

Per le immagini vi rimandiamo a questo link.

Via | Vanity Fair

  • shares
  • Mail