James Franco, Adrien Brody ed altre fascinose star sulle copertine della moda uomo di aprile

Le copertine di aprile sono tappezzate per l'ennesima volta (un trend a quanto sembra davvero inarrestabile) con i volti noti ed arcinoti del grande schermo. Dal romantico e sempre irresistibile James Franco all'impegnatissimo e sempre più allampanato (ma non certo privo di charme) Adrien Brody.

Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.

Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.
Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.
Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.
Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.
Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.
Copertine e star del mese d'aprile: James Franco & co.

Aprile (che il poeta T.S. Eliot definì il mese più crudele dell'anno) si lascia affascinare ed irretire dalle stelle non del firmamento sempre troppo lontane, ma da quelle, indubbiamente più vicine a noi, del cinema americano. La prima irresistibile star che incontriamo nella nostra gallery dedicata alle ultime copertine del glamour maschile è James Franco che su Numero Homme (primavera estate 2014) tiene in mano un piccolo, soffice coniglietto. D'altronde madre natura (e le sue tante meraviglie) è la protagonista assoluta di tutto il numero.

Dopo di lui ecco farsi avanti (la copertina questa volta è quella di Da Man) il nuovo divo dei film d'azione: Jai Courtney. L'attore dopo il successo di "Divergent" è protagonista (insieme naturalmente ad Arnold Schwarzenegger) di "Terminator" che ci dicono i fan della serie -sempre informatissimi- sarà presto in uscita (per vedere tutto l'editoriale cliccate qui).

La nostra carrellata continua poi con Adrien Brody e la cover d'aprile di Manhattan magazine. L'indimenticabile interprete di "Il pianista" stretto qui in un abito blu oltremare a tre pezzi parla della sua carriera, della sua sfilata per Prada (di qualche tempo fa) ed ovviamente della sua ultima fatica cinematografica: l'illusionista Harry Houdini.

Lasciato Adrien Brody alle insondabili suggestioni del celebre mago, ecco profilarsi all'orizzonte l'unico modello della tornata di oggi: il corrucciatissimo River Viiperi, ex enfant terrible della modelling scene. A lui, eterno ribelle dalla capigliatura rock, il compito di esaltare e vivificare al massimo (e vi riesce come sempre molto bene) il nuovo numero della rivista spagnola Neo2.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail