Pitti Uomo 2012 è nel suo clou, in una edizione che si propone un po’ come termometro del mondo fashion dopo l’annuncio delle misure restrittive della crisi. Il Giappone è il paese ospite, tanti i buyers nipponici ma l’Oriente partecipa anche con una nutrita schiera di compratori cinesi: la tendenza è guardare al passato, con il recupero dei colori e delle proporzioni che hanno fatto la gloria della moda di un tempo.

Tra i punti di colore che sono vivaci sì, ma nella moda destinata agli under 25 e sono più sobri in generale, la lana è grande protagonista, arricchita dalle lavorazioni iper-tecnologiche; i piumini li trovi in tutte le declinazioni, sempre più morbidi e confortevoli.

Ma veniamo a noi, oltre ai nostri reportage live, vi proponiamo gli articoli dei nostri cugini di Blogosfere; Caterina ci racconta in ogni giorno della kermesse le novità assolute che vengono presentate, con tutte le descrizioni e le immagini dettagliate. Ogni giorno vi segnaleremo una selezione dagli articoli pubblicati, ci sono i brand che partecipano a questa edizione, gli eventi speciali, i personaggi e i suggerimenti sui capi “must have”:

  • Pitti Uomo 2012: le novità delle collezioni invernali, i progetti speciali e le anteprime
  • Pitti Uomo 2012: Ben Sherman a Firenze con la nuova collezione in bilico tra “Mods e Rockers”
  • Pitti Uomo 2012, New Balance: la nuova capsule collection 574 Backpack
  • Pitti Uomo 2012: Converse presenta i nuovi modelli della linea Chuck Taylor
  • Pitti Uomo 2012: Borsalino presenta il cappello Perfetto e la collezione autunno-inverno 2012/13
  • Pitti Uomo 2012: Massimo Rebecchi e le suggestioni british anni ’80
  • Iscriviti alla nostra newsletter
    I video di Pinkblog Guarda di più
    Altro su Fashion news Leggi tutto