Sandali bassi estivi: quali modelli scegliere e come abbinarli

Per l'estate 2014 i sandali bassi sono fondamentali per completare i nostri look, vediamo quali modelli vanno di moda e come abbinarli.

In altri post abbiamo parlato delle calzature estive che andranno di moda, in particolare delle zeppe col tacco in sughero, e delle calzature di marchi low cost. Questa volta ci occupiamo dei sandali flat, meraviglie della stagione estiva, che lasciano respirare il piede ma allo stesso tempo lo ornano in maniera sublime. Questo tipo di calzatura è sicuramente un must, non può assolutamente mancare per le giornate afose.

In questo 2014 la moda vuole che i sandali siano confezionati in tinte metalliche come l’oro, il bronzo e l’argento. È molto frequente l’uso di un tono metallico assieme ad un colore opaco come ad esempio l’oro rosato ed il pesca, o il bianco e l’argento, il cuoio e l'oro. Questi abbinamenti sono delicati e di classe e possono andare a braccetto con look minimalisti mono o bicromatici. Il sandalo a tinta metallica dà già un accento forte all’outfit, conviene quindi mantenersi sobri nella scelta dell’abbigliamento da abbinarvi. Bene quindi l’uso di gonne o shorts in pelle liscia (nera o bianca se i sandali sono argento, cuoio se sono d’oro rosato) da abbinare ad una t-shirt tinta unita, bianca, nera o magari color cipria, sempre scelte in base al colore del pezzo sotto e del sandalo. Un tocco interessante potrebbe essere dato da un bijoux (magari un bangle o una maxi collana) confezionato nello stesso metallo dei sandali.

2452301091_2_3_1

   

Anche i colori pastello vanno molto in questa stagione calda, specialmente se usati accanto ad un altro colore. Mantenendo il principio dell’armonia e dell’equilibrio, sarebbe bene abbinarvi capi d'abbigliamento a tinte neutre, come bianco, beige, nero, jeans, ghiaccio. È carino poi richiamare il colore delle calzature con un dettaglio dell’outfit, magari la stampa del top, un bijoux o un dettaglio sui capelli. Altrimenti, per chi vuole osare, si può pensare di creare un outfit bicolor, giocandosi i due colori scelti tra scarpe, top e pezzo sotto. Ad esempio, gli abbinamenti colori potrebbero essere il lilla pastello abbinato al verde acido, il lilla accostato al rosso o l’azzurro pastello con l’arancio.

Anche le stampe pitone, o animalier in generale, sono trendy, anche qui, attenzione agli abbinamenti, meglio mantenere un look sobrio e monocromatico, soprattutto se si opta per il leopardato. Vanno comunque molto anche i classici sandali tinta unita neri, bianchi e cuoio, usateli con i look più eccentrici, per equilibrare con un tocco sobrio e per non andare ad aggiungere pezzi troppo carismatici.

Per quanto riguarda i modelli, le semplici infradito minimal sono sempre trendy, e stanno bene con tutto, ma anche per chi ama osare, la moda di quest'anno offre un'ampia scelta. I sandali multi listini sono sicuramente un must, questi sono molto fetish e possono completare bene un look sensuale ed intrigante, che esalti la femminilità. Anche le infradito con decorazioni floreali o etniche sono molto in voga, le prime vanno usate per creare un outfit romantico, le seconde sono più difficili da abbinare, sono infatti adatte a look tendenzialmente esotici, si rischia facilmente di mescolare stili che non c'entrano l'uno con l'altro. Anche i sandali da gladiatore sono molto trendy, questi non vanno mai usati con pantaloni lunghi, ma solo con gonne corte e shorts. Infine, non dimentichiamo i sandali-gioiello, chearricchiti da pietre preziose o altri dettagli luccicanti, vanno indossati tendenzialmente la sera.

Foto | Yoox, Zara, Zalando


Sandali bassi estivi: quali modelli scegliere e come abbinarli

 

  • shares
  • Mail