Massimo Dutti, le novità casual chic della collezione uomo primavera estate 2014

Nel cuore della primavera 2014 arrivano anche gli ultimi up-date di Massimo Dutti e del suo uomo dalla silhouette affusolatissima e sempre attento allo stile (che ancora una volta è assolutamente casual chic)

Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014

Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014
Le novità di aprile Massimo Dutti uomo p/e 2014

Con una netta predilezione per il casual chic, l’uomo di Massimo Dutti affronta, speranzoso nel sole, i cieli di aprile. Una speranza che si traduce in una scelta di tessuti leggeri, di colori che dimenticano l’inverno e rischiarano fino al bianco. Fino al nocciola, puntando quando un tocco scuro è assolutamente necessario, al blu. Un blu che ci proietta in avanti, evocando d’ emblée il mare e le notti d’agosto. Tutto qui è del resto disinvoltura, garbo, movimento. Linee affusolate danno luogo ad ensemble e spezzati, sahariane che definiscono e slanciano, pantaloni che diventano tappezzerie fiorite, sfiorando appena, con una carezza, la caviglia.

Importantissimi i dettagli e le scelte degli accessori che immancabilmente danno la nota giusta come il cappello portato con nonchalance sulle ventitré o la grande borsa che accompagna l’uomo Massimo Dutti nei suoi tanti spostamenti in giro per il mondo.

Le novità di aprile confermano, caso mai ce ne fosse bisogno, caso mai ce ne fossimo dimenticati, storditi dalle tante proposte, lo stile chic e sportivo del brand, ribadendo con fermezza un concetto d’eleganza che in questi ultimi anni ha fatto la fortuna dello spagnolo. Un concetto d’eleganza fatto di senso della misura, di un equilibratissima palette, di linee e tagli che vestono ed esaltano la figura maschile senza mai esagerare, senza mai eccedere e senza soprattutto oltrepassare quel margine, oltre il quale, spesso e volentieri, si apre sotto i nostri piedi, a volte troppo avventurosi, una voragine.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail