Scarpe Jimmy Choo, zeppe e sandali bassi della collezione prefall 2014: i prezzi

Dal luxury brand americano una selezione di proposte per le zeppe della collezione preautunnale: è sempre tempo di anni Settanta!

Delle scarpe della collezione prefall 2014 di Jimmy Choo abbiamo già molto parlato: le proposte dei sandali gioiello e delle dècolletèés sono state davvero variegate, anche se non tutto ci è piaciuto, mentre le borse hanno ricevuto il nostro plauso per la versatilità e l'anima rock grintosa che ha caratterizzato l'intera collezione sponsorizzata da Nicole Kidman testimonial.

Ma non solo di tacchi vertiginosi vive la donna che indossa le scarpe Jimmy Choo: a volte per i look più casual si ha bisogno di scarpe differenti e soprattutto di scendere dalle altezze stiletto. Nello specifico, per molti outfit c'è bisogno necessariamente di comode zeppe che danno subito quell'allure in stile anni Settanta, comoda e rilassata, senza rinunciare ad un po' di civettuola femminilità: e questo sottolineano le zeppe della collezione prefall di Jimmy Choo per il 2014, in grado di spaziare tra materiali e colori diversi mantenendo comunque una linea ispirazionale che è un po' mancata agli altri modelli della collezione.

Da segnalare anche le ciabattine, che noi di Fashionblog abbiamo deciso di racchiudere in questa suddivisione proprio per la similitudine di stile e l'utilizzo più prettamente estivo che se ne può fare, a differenza della portabilità delle pumps (che è annuale) o di stivali e ankle boots (più prettamente invernali e di cui ci occuperemo più avanti).

Le scarpe Jimmy Choo della collezione prefall 2014: zeppe e sandali bassi

Con zeppe e sandali bassi, la collezione prefall 2014 di Jimmy Choo acquista un sapore di fine estate davvero speciale: il sughero e la rafia delle zeppe si vestono a festa con stampa pizzo, listini di fine nappa colorata, pellami pregiati come il lucertola e intrecci sapienti che accarezzano le caviglie, mentre le ciabattine sono delicatissime e realizzate in fine pelle dorata, perfette per chi non vuole rinunciare ad un tocco di eleganza nemmeno al mare. Non mancano inoltre microborchie e inserti in pelle stampata animalier, per sandali bassi che mantengono una certa personalità e sono in grado di dare un twist elegante anche al più semplice dei vestiti prendisole.

Meno interessanti le zeppe senza listino, forse penalizzate anche dagli intrecci e dai colori scelti: il rischio di scambiarle per scarpe ortopediche è altissimo, non ce ne voglia Jimmy Choo, ma sappiamo che può fare di meglio.

La nota dolente delle scarpe di Jimmy Choo sono come sempre i prezzi, decisamente elevati: si va dai 295 euro delle ciabattine Nanda fino agli 825 del sandalo Hamasa in pelle animalier e borchie. Un investimento, certo.

Le scarpe Jimmy Choo della collezione prefall 2014: zeppe e sandali bassi

  • shares
  • Mail