Dsquared, gli abiti formali della collezione uomo primavera estate 2014 sono rétro

Gli abiti formali dei gemelli canadesi Dean e Dan Caten per la primavera estate 2014, conquistano subito con quelle loro linee smilze ed eleganti che ci riportano indietro nel tempo ai favolosi anni sessanta (così almeno vengono chiamati oggi).


Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014

Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014
Gli abiti eleganti Dsquared uomo primavera estate 2014

Scorrendo le nuove immagini del lookbook di Dsquared per la primavera estate 2014 completamente dedicato all’abito a giacca, intero, spezzato e da sera si ha come la gradevole sensazione di avere inavvertitamente oltrepassato una barriera temporale, di essere come tornati indietro negli anni o magari di star guardando molto più semplicemente un vecchio film dei primi anni sessanta che ha come protagonista, davvero perfetto nel ruolo, l’austriaco Patrick Kafka.

Il top model, un po’ Cary Grant in Susanna ed un po’ Peter O’ Toole in Come rubare un milione e vivere felice, si muove elegante e discreto, sfoggiando una serie di ensemble di gusto squisitamente rétro. Schermato spesso e volentieri da occhiali da vista che gli danno quell ’aria elegantemente timida che sembra essere la ricetta giusta per fare del catalogo un successo, l’austriaco sfila così davanti all’obiettivo del fotografo Saverio Cardia impeccabilmente vestito sia da sera (non mancano papillon e scintillii vari di paillettes e lustrini) che con abiti per le ore diurne dal taglio immacolato.

Dal primo all’ultimo, i capi della collezione primavera estate 2014, chiari e scuri che siano, si mantengono sempre di linea smilza e svelta, dando ogni volta, di sera come di giorno, alle dieci del mattino come alle dieci di sera (è d'altronde una prerogativa dell'intera collezione), un tocco di raffinata eleganza alla figura maschile che torna, in questo modo, a sedurci a passi leggerissimi e felpati.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail