Denim, i jeans secondo la redazione di Fashionblog

Un piccolo viaggio tra consigli e racconti personali sulla tela che ha rivoluzionato il modo di vestire nel corso degli anni: i marchi migliori sperimentati direttamente per voi da Fashionblog.

a:2:{s:5:"pages";a:8:{i:1;s:0:"";i:2;s:15:"Michela Baruzzo";i:3;s:12:"Ilaria Galli";i:4;s:16:"Valentina Rorato";i:5;s:16:"Patrizia Chimera";i:6;s:7:"Giorgio";i:7;s:15:"Grazia Sambruna";i:8;s:14:"Arianna Galati";}s:7:"content";a:8:{i:1;s:2028:"

Tutti possediamo vestiti preferiti e modi diversi di indossarli: tutti, inoltre, prediligiamo un certo stile nei nostri look, che sottolinea la nostra diversità e ci rende in grado di sperimentare a nostro piacimento i gusti in fatto di moda e fashion.

Quando si parla di denim, poi, il discorso si fa ancora più fitto e complicato: non si può prescindere dal jeans preferito. Un paio di jeans possono essere Gli Eletti per moltissimi motivi: dal singolo pantalone considerato il massimo della comodità e del sexy fino allo specifico modello amato per la sua struttura, passando per tutte le caratteristiche esistenti che possono essere pesantezza della tela denim, composizione delle fibre tessili, lunghezza della gamba, altezza e capienza delle tasche, e via discorrendo.

Sfoglia il nuovo Speciale di Blogo Donna, incentrato sul denim e la storia dei jeans.

Kojima - Japan's "Denim Mecca"

Per questo noi di Fashionblog, che sul denim abbiamo l'occhio fino e allenato in quanto utilizzatori finali (e spesso distruttivi) di innumerevoli paia e tipologie di jeans nel corso degli anni, abbiamo deciso di raccontarvi le nostre esperienze personali in merito alla tela blu di Genova, le cui origini risalirebbero in Italia addirittura al XV secolo. Altri invece lo spostano in Francia, nella città di Nimes, ma la sostanza non cambia: la tela blu intrecciata e resistente attraversa i secoli e le mode restando sempre il massimo del comfort e della praticità.

Scorrete con la freccia a destra le esperienze della redazione di Fashionblog e diteci la vostra: quali sono i vostri jeans preferiti?
";i:2;s:2620:"

Michela Baruzzo


fotomichela

Modello di jeans preferito
Sono banale, uso sempre i jeans slim e a vita normale, odio quelli a vita bassa! Li scelgo sempre con le tasche grandi sul fondoschiena che rimpiccioliscono e fanno più effetto push-up. Mi piacciono molto anche i jeans boyfriend, tendenzialmente strappati.

Marchi consigliati
Generalmente uso jeans di Zara Woman anche se dopo un po'sono inutilizzabili perché cedono, però il fitting è perfetto per la mia forma fisica: ho i fianchi relativamente stretti ma ho le manigliette dell'amore che disturbano quando scelgo i pantaloni, se avete il mio stesso problema ve li consiglio! Comunque mi piacciono anche i Levi's, e, per chi può, consiglio i 7forallmankind.

Come indossarli
Indossate il jeans con camicette chic di colori accesi come il senape, il rame (dato che quest'estate va molto il metal) ed il viola ametista, per un aperitivo nel tardo pomeriggio. Di giorno consiglierei di usarli con il bianco, in particolare con canotte o t-shirts in maglina in lino o cotone, d'estate é bello usare il denim con top di tessuti naturali, grezzi. I modelli super slim stanno anche molto bene con il blazer nero dal taglio maschile. Invece, proprio non mi piace il total look denim!

Scarpe da abbinare
Io li uso sempre con gli stivaletti un po' rock tipo bikers d'inverno o con sandali flat in estate.. ma li adoro con sandali o tronchetti tacco 12 la sera. Se vi piacciono i jeans boyfriend, usateli di giorno con le stringate, di sera con delle décolleté classiche nere o silver.

Aneddoti divertenti
I miei jeans preferiti erano dei Levi's e me li ricordo ancora perché penso di averli usati per 4 anni di fila e mi hanno accompagnata nelle mille peripezie degli anni adolescenziali... Un giorno ho pensato bene di tagliarli per farli diventare degli shorts.. Pessima idea! Erano troppo ampi nel punto in cui avevo tagliato e sembravano dei bermuda tagliati troppo corti... Orridi! Ma soprattutto, ho capito di mancare totalmente di capacitá sartoriali e che a Project Runway mi meriterei uno spazio d'onore si, ma solo nel filmato dei provini più imbarazzanti !

";i:3;s:1692:"

Ilaria Galli


IMG_20121231_123345
Modello di jeans preferito

Sempre e solo slim fit, meglio se a vita medio-alta.

Marchi consigliati
Mi piacciono molto i modelli Guess e Nolita, hanno un prezzo medio-alto ma non si rovinano nemmeno dopo molto utilizzo e lavaggi, in particolar modo i Nolita. Per risparmiare un po', invece, consiglio OVS, solitamente i jeans hanno una buona vestibilità oltre che un prezzo low cost.

Come indossarli
Di sera o per un'occasione particolare camicia velata e blazer, per la vita di tutti i giorni anche uno stile più casual con maglia e cardigan è perfetto. I jeans sono il mio capo preferito e troverei il modo di abbinarli a tutto!

Scarpe da abbinare
I jeans slim fit stanno bene quasi con tutto, dalle scarpe con il tacco alle ballerine fino ad un paio di sneakers. D'inverno adoro l'abbinamento con lo stivale alla cavallerizza, è un mio marchio di fabbrica ormai.

Aneddoti divertenti
Ero in gita con la scuola a Praga e, di ritorno a casa, abbiamo riavuto i bagagli danneggiati, come se avessero cercato di aprirli. Mentre i miei compagni di scuola erano preoccupati per i pensierini da portare ad amici e parenti e a qualche oggetto di maggior valore, io mi sono preoccupata di controllare se ci fossero ancora i miei jeans preferiti di allora. Tutto apposto, non se li erano presi!

";i:4;s:876:"

Valentina Rorato


IMG_0274
Modello di jeans preferito

Calvin Klein Flare.

Marchi consigliati
Calvin Klein, Armani Jeans, Levi’s e Trussardi

Come indossarli
I jeans sono un evergreen: per un look sportivo t-shirt o maglioncino, altrimenti una bella giacca con camicia.

Scarpe da abbinare
le mie preferite sono le Tiger Onitsuka.

Aneddoti divertenti
I jeans acquistati in un outlet a metà strada tra Washington e Philadelphia, nella contea degli Amish in una giornata di pioggia. Prezzo da favola: due paia di CK 40 dollari. Mi sono pentita di non aver riempito la valigia, ma lo spazio scarseggiava...

";i:5;s:2624:"

Patrizia Chimera


patrizia-chimera
Modello di jeans preferito

Il mio modello di jeans preferito è lo skinny jeans, anche se non disdegno i modelli un po' a zampa d'elefante, non esagerata però, essendo molto appassionata di anni Settanta.

Marchi consigliati
Ormai indosso solamente più jeans Liu Jo, anche se in passato sono stata un'addicted ai Levi's, quando ero una teenager. Mi piacciono i Liu Jo perché hanno una vestibilità unica e i modelli sono sempre molto glamour.

Come indossarli
Io praticamente indosso sempre jeans. Nella stagione invernale indosso i modelli stretch dentro stivali con tacco alto o in stile biker, con sopra una giacca e una semplice camicia, mentre nella stagione primaverile preferisco sfoggiarli con una t-shirt, una giacca di pelle e scarpe basse. Non li abbandono nemmeno d'estate, nelle serate un po' fresche, magari con un top un po' più elegante.

Scarpe da abbinare
I jeans li abbino con tutto, tranne che con le scarpe da ginnastica e le sneakers (modelli di scarpe che non amo molto!). D'inverno mai senza i miei stivali con fibbia o i modelli con tacco alto, mentre in primavera li adoro in abbinamento alle ballerine per il giorno e alle peep toe con tacco alto per la sera. D'estate non ho dubbi: zeppe!

Aneddoti divertenti
Quando avevo 16 anni mia madre mi comprò un paio di jeans Levi's neri. A quei tempi era il brand preferito dai teenager e per me che ero molto alta erano una manna dal cielo, visto che potevi scegliere taglia e lunghezza del pantalone. Erano i miei jeans preferiti, li indossavo di continuo e, ovviamente, con il tempo hanno cominciato ad usurarsi. E così ogni tanto li affidavo alle sapienti mani di mia nonna per un piccolo rattoppino. E ogni volta lei si lamentava, dicendomi che non potevo andare in giro con quegli strappi e quelle toppe, che mi avrebbe dato lei i soldi per comprarne un paio nuovo. Però ogni volta li aggiustava con tanto amore. Quei jeans, ovviamente, non li indosso più, però sono ancora nel mio armadio, sia per ricordare un modello di jeans che ormai è nel mio cuore sia per ricordare la mia nonna che non c'è più, che nonostante non apprezzasse il fatto che andassi in giro tutta "rattoppata" mi assecondava.

";i:6;s:1272:"

Giorgio


foto-1

Modello di jeans preferito
Al momento a sigaretta che sfiori la caviglia e di linea rétro.

Marchi consigliati
Levi's, un marchio classico, storico che raramente delude, perde smalto e da anni sovrasta le mode passeggere. Dal modello 501 (immancabile) al 511 (skinny quanto basta) oppure, in alternativa, anche J.Crew, il modello 484 slim.

Come indossarli
Il denim si sa è un tessuto dinamico, camaleontico. Può diventare addirittura un semi-casual se abbinato ad una giacca, magari a due bottoni e dalla linea svelta e spigliata.

Scarpe da abbinare
La scarpa da vela di pelle o tela blu con suola preferibilmente bianca può essere, in più occasioni, una soluzione ottimale,

Aneddoti divertenti
Un paio di jeans comperati a Stoccolma nell'estate 2002. Una passione viscerale che si è tinta di dramma (ed un dramma fosco!) quando, dopo qualche stagione, sono stato costretto a buttarli. Un perduto, grande amore che non sono mai riuscito a rimpiazzare del tutto.

";i:7;s:1417:"

Grazia Sambruna


Schermata 2014-04-28 alle 13.52.26

Modello di jeans preferito
Li porto talmente poco che è difficile indicarne uno..

Marchi consigliati
Ho un paio “storico” di Fornarina, li adoro perché non sono rigidi ma stanno su quasi come fossero collant.

Come indossarli
Evitare assolutamente i periodi dopo Natale e Pasqua, possono ledere parecchio la propria autostima. O, se non altro, la mia.

Scarpe da abbinare
Rigorosamente decolleté.

Aneddoti divertenti
Ho un paio di jeans skinny presi a Londra, da Primark. Dato il bassissimo costo, pensavo che mi sarebbero durati al massimo un mese e invece sono ancora qui a vivere e lottare nel mio armadio come fosse il primo giorno. Appena li ho visti, due anni fa, è stato amore a prima vista tanto che, per provarli, mi sono nascosta nell’ascensore di Primark, evitando così la fila ai camerini. Quello che non sono riuscita a evitare, però, è stata la famigliola con bimbo nel passeggino che è salita in ascensore al secondo piano. Mentre stavo in mutande. In ogni caso, ne è valsa la pena!

";i:8;s:1681:"

Arianna Galati


1172545_10151813426742733_10374509_o
Modello di jeans preferito

Skinny o a sigaretta, vita media.

Marchi consigliati
Dopo anni di dittatura Levi's ho scoperto i Roy Roger's e da allora è amore al primo paio. Tra le marche meno conosciute adoro la morbidezza e la vestibilità di True NYC.

Come indossarli
Presente Nino d'Angelo? Ecco. Nu jeans e na magliett', la quintessenza della comodità. D'inverno anche con maglioncino cachemire a pelle o maglioni pipistrello, a primavera con micromaglioncini o cardigan di cotone. Indispensabile un giubbottino di pelle, magari vintage.

Scarpe da abbinare
Per l'inverno solo una risposta: stivali. Mi piace l'effetto mod dello stivaletto alla caviglia o anche il jeans dentro il gambale dello stivale, che forse ha fatto il suo tempo ma resta troppo comodo. Non disdegno le stringate maschili con calzini colorati, gli ankle boots col tacco alto e d'estate, indubbiamente, le zeppe. Pollice verso invece per ballerine e sandali gioiello.

Aneddoti divertenti
I jeans sono da sempre la prima spia d'allarme delle variazioni di peso: se stringono sulla pancia e non "buttano" bene sulle gambe, c'è da mettersi a stecchetto! Altro che bilancia... è il jeans che ti dice la verità!";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail