Cannes 2014, i red carpet del quarto e del quinto giorno

Cannes 2014: gli alti e bassi fashion del weekend sul red carpet della Croisette tra Hilary Swank, Monica Bellucci, Adriana Lima (?) e moltissime altre...


Il Festival di Cannes 2014 sta procedendo liscio come l'olio tra pellicole più e meno apprezzate. Il red carpet all'ombra della Croisette non perdona cadute di stile e le attrici che vi sfilano cercano sempre di non incappare in errori clamorosi. Poi c'è America Ferrera che, pur avendoci messo tutto l'impegno possibile, non poteva certo aspettarsi un agguato in piena regola mentre attraversava il "suo" tappeto rosso. Ma questa è un'altra storia. Il weekend del lido francese è trascorso senza particolari intoppi, ma noi di FashionBlog abbiamo cercato il pelo nell'uovo o, in altre parole, i look migliori e peggiori visti su quella patinatissima vetrina.

Schermata 2014-05-19 alle 11.18.32

Uno dei film più di rilievo presentati sabato 17 maggio 2014 è The Disappearance of Eleanor Rigby. Il cast ha sfilato sul red carpet come di rigore in queste occasioni e c'è chi proprio non ha potuto evitare di farsi notare. Nel bene e nel male. E ora fuori i nomi: non possiamo astenerci dal citare la grazia e l'eleganza di Jessica Chastain che ha calcato il tappeto rosso con un meraviglioso abito blu firmato Versace. La tinta si intonava perfettamente al rosso dei suoi capelli, mentre il lungo strascico sembrava fatto apposta per salire la scalinata del Palais. Promossa.

Cannes 2014, giorno 4: Jessica Chastain in Versace
Cannes 2014, giorno 4: Jessica Chastain in Versace
Cannes 2014, giorno 4: Jessica Chastain in Versace
Cannes 2014, giorno 4: Jessica Chastain in Versace

E poi c'è chi, invece, pur recitando nello stesso film, proprio non ce l'ha fatta. Stiamo parlando di Jess Weixler che si è presentata sul red carpet portandosi da casa un tappeto vero e proprio e spacciandolo per gonna. Una gonna decisamente troppo gonna. Ma anche un po' tenda da cucina anni Sessanta, credo. Black and white, l'abito della biondissima attrice, firmato Martin Grant & Honor, deve aver provocato un'apocalittica perdita di diottrie negli occhi degli ignari fotografi. Però poteva andare molto peggio. Soprattutto contando che lei è stata la protagonista di Denti. Sì, il film sulla fanciulla con la vagina dentata. E ho detto tutto, addio.

Jess Weixler in Martin Grant & Honor
Jess Weixler in Martin Grant & Honor
Jess Weixler in Martin Grant & Honor
Jess Weixler in Martin Grant & Honor

Passiamo ora alla giornata di domenica 18 maggio 2014. Come non partire subito da Monica Bellucci? L'attrice italiana è nel cast di Le Meraviglie di Alice Rohrwacher e si è presentata sul red carpet con un abito in pizzo nero dalla gonna molto ampia. Forse anche troppo. Il vestito, firmato da Dolce & Gabbana, ha comunque contribuito a rinsaldare la sua immagine da perfetta diva italica. Ma un po' di fantasia, ogni tanto, sarebbe gradita.

Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana
Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana
Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana
Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana
Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana
Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana
Cannes 2014, giorno 5: Monica Bellucci in Dolce & Gabbana

E dal total black passiamo al total white. Con un outfit color fiocco di neve si è palesata infatti sul red carpet Hilary Swank, protagonista del film western The Homesman. L'attrice si è affidata, esattamente come Jessica Chastain, a Versace per un altro dei look più riusciti che abbiano calcato il tappeto rosso di questa edizione del Festival. Abito aderente solo un pizzico troppo stropicciato per essere perfetto. Comunque, sottigliezze a parte, la nostra ha sfoggiato pure gioielli Chopard, chapeau.

Cannes 2014, giorno 5: Hilary Swank in Versace
Cannes 2014, giorno 5: Hilary Swank in Versace
Cannes 2014, giorno 5: Hilary Swank in Versace
Cannes 2014, giorno 5: Hilary Swank in Versace
Cannes 2014, giorno 5: Hilary Swank in Versace
Cannes 2014, giorno 5: Hilary Swank in Versace

Ora, signore e signori, spazio all'imbucata. Per la rubrica "Scusate, passavo di qui", eccola: Adriana Lima calca il red carpet di Cannes 2014 per il film con la già citata Swank, The Homesman. Bellissima, per carità. E anche fasciatissima in un vestitino a sirena che ha fatto impazzire i flash dei paparazzi. Elie Saab ha firmato questo outfit davvero sexy. Che la modella, fresca fresca di divorzio, volesse far colpo su qualche regista? A giudicare dalla mise, ha tutte le carte in regola per farcela. Sulla dizione, invece, non so dirvi...

Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab
Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab
Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab
Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab
Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab
Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab
Cannes 2014, giorno 5: Adriana Lima in Elie Saab

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail