I tagli capelli corti 2014 per chi ha il viso lungo

Indovinare il taglio corto non è complicato: bisogna tenere in considerazione i propri lineamenti. Ecco i consigli per chi ha il viso lungo.

Il viso lungo è un viso importante, spesso caratterizzato da una mascella abbastanza predominante. Per questo motivo nella maggior parte dei casi le signore con un simile ovale scelgono tagli lunghi o di media lunghezza. Si cerca di ristabilire un equilibrio, mitigando quello che per alcune è considerato quasi un difetto. Se però avete voglia di sfoggiare un taglio corto, non dovete temere. Esistono diverse soluzioni che possono regalarvi un aspetto estremamente chic.
tagli-corto-asimmetrico

Considerate che con un viso snello e allungato la cosa migliore è giocare con le sfilature, le frange e le scalature, tutte cose che si possono ottenere anche sfoltendo la chioma in vista dell’estate. Temete di perdere in femminilità? Non è assolutamente vero. È ovvio che se non avete lunghi boccoli da esibire, dovete puntare sugli accessori. Per esempio, un foulard al posto del cerchietto o lunghi orecchini. È importante anche il makeup: enfatizzare ombre sugli zigomi può rendere leggermente più tondo l’ovale (a tal proposito ecco i tagli per i visi tondi).

Pixie cut

pixie

È il taglio corto per eccellenza e quello che prima o poi tutte le donne hanno la tentazione di provare. Con il pixie cut si dice addio all’insicurezza e soprattutto alle indecisioni, anche perché da qui è difficile tornare indietro. È il famosissimo corto sfoggiato da Audrey Hepburn e dalla modella Twiggy. Se avete il volto lungo, dovreste farvi sfilare un po’ la frangia che va portata lunghetta rispetto al resto della chioma e laterale. Portatelo spettinato sui lati. Sarete bellissime. Vietato avere le orecchie a sventola.

Pixie Crop

crop

È molto simile al tradizionale pixie, taglio cortissimo, ma il crop ha capelli davanti decisamente più lunghi e bombati. È più femminile del precedente e sicuramente se avete capelli molto lisci vi permetterà con una scalatura o una sfilettatura ad hoc di creare volumi. Inoltre, è bello anche con i ricci, perché regala un’aria di caos selvaggio che rende la donna una “bella e dannata”. Decisamente ideale per i volti lunghi e soprattutto per chi ama un look un po’ anticonformista.

Demi Bob


demi-bob

È vietato il caschetto che arriva sotto le orecchie o sopra. Questo taglio così netto e severo può mettere in risalto in modo negativo la forma del vostro viso. Dovete quindi scegliere il Demi Bob, che resta un taglio abbastanza corto ma non troppo. Deve arrivare almeno sotto il mento. Anche in questo caso il consiglio è quello di scegliere un look scalato, sfilettato e possibilmente asimmetrico per creare un effetto ottico leggero e piacevole.













© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail