Orecchini Chanel: il prezzo e dove comprarli

La griffe guidata da Karl Lagerfeld propone alla sua clientela anche una linea di alta gioielleria davvero fornita di preziosi di diverso tipo in cui spiccano gli orecchini. Ecco i modelli, dove acquistarli e i relativi prezzi.

Gli orecchini Chanel sono il sogno di tantissime donne ma, un po' come per i gioielli da donna e da uomo firmati Tiffany, i prezzi elevati delle linee più belle li rendono un sogno per moltissime di noi. Del resto basta entrare nella sezione Fine Jewelry del sito ufficiale della maison per sognare ad occhi aperti ammirando i preziosi della griffe. Molte ragazze sono affascinate dagli iconici orecchini con la doppia C ma tra i più belli ci sono sicuramente i Cométe, in oro bianco 18 carati e diamanti; splendidi anche i Camelia, in oro giallo 189 carati, zaffiri, acquamarina e diamanti. Insomma, nella nostra fotogallery avrete davvero molto da ammirare. Ma veniamo ora a ciò che interessa chi ha già deciso di acquistarsene (o farsene regalare) un paio. Dove si comprano e quanto costano?

Orecchini Chanel

Per quanto riguarda i costi si tratta, come per la gran parte dei gioielli di maison del calibro di Chanel, di prezzi imposti quindi ottenere uno sconto sarà quasi impossibile. Le cifre sono molto elevate anche se per gli orecchini di linee più basic potrete spendere tra i 150 e i 500 euro; per modelli più elaborati le cifre arrivano tranquillamente a tre zeri. Per conoscere i prezzi precisi. però, vi consiglio di contattare direttamente il servizio clienti compilando il form sul sito ufficiale.

Dove acquistare gli orecchini Chanel? Da una maison che non ha rivenditori autorizzati e disdegna la modalità di vendita dell'outlet non potevamo non aspettarci che vendesse orecchini e gioielli in genere solo nelle boutique monomarca che, nel nostro paese, sono in un numero cospicuo, soprattutto quelle specializzate in prodotti di gioielleria.

Se invece avete in programma una vacanza a Parigi, oltre agli store monomarca, troverete i gioielli Chanel anche nel grande magazzino luxury Le Printemps, un vero paradiso del lusso nella capitale francese.

Per quanto riguarda gli acquisti online, invece, le possibilità sono quasi nulle dal momento che Chanel non ha un e-store ufficiale - è tra i pochi brand rimasti senza tra l'altro - e i siti e-commerce che li vendono molto spesso propongono dei fake. Ovviamente vi consiglio anche di stare molto attente a ciò che trovate su eBay mentre, per le amanti dei gioielli vintage c'è Etsy, il mercatino dell'usato online più noto del web, in cui è possibile trovare dei veri affari sempre a patto di prestare la massima attenzione.

Foto | Chanel

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail