David Gandy su L’Officiel Hommes Korea

La prestanza, tutta guizzi e bagliori in chiaroscuro, di David Gandy conquista anche “L’Officiel hommes Korea”.

di Giorgio


Con lo sguardo blu mare, il fisico sempre più possente ed un’allure che come una polvere d’oro gli fa giusto ed ossequioso alone, David Gandy domina per intero e senza mezzi termini anche il nuovo numero di L’Officiel Hommes Korea. Prima sulla copertina, poi direttamente nell’editoriale “The perfectionist”, il modello inglese esibisce, con l’aiuto del fotografo David Roemer e la stylist Katie Burnett, un guardaroba da fare invidia ad un principe.

Un principe, badate bene, sui generis, pronto ad indossare, spigliato e suadente come un cantante da night in cui batte un cuore da rocker, ensemble bianchi dagli scolli vertiginosi, cappelli malandrini ed outfit che rubano – nel bene e nel male – il fiato.

Via | Homotography

David Gandy su L\’Officiel Hommes Korea

David Gandy su L\'Officiel Hommes Korea
David Gandy su L\'Officiel Hommes Korea
David Gandy su L\'Officiel Hommes Korea
David Gandy su L\'Officiel Hommes Korea
David Gandy su L\'Officiel Hommes Korea