Milan Fashion Week 2012: la ragazza ribelle di Versus

La collezione di Donatella Versace e Cristopher Kane porta in scena una donna rock-punk

di anna10

Milano Moda Donna non poteva che finire con un tocco di trasgressività, ovvero quella portata sulle passerelle da Donatella Versace e Cristopher Kane con Versus. Lo stilista racconta così la donna portata sulle passerelle: “una tipa tosta, che ama girare di notte nei club di Londra più equivoci, perché sa come difendersi o eventualmente fuggire”. Una donna (o ragazza?) dall’anima punk-rock, che sa il fatto suo, porta capi assolutamente eccentrici con colori accesi, per un mix ben calibrato.

Focus sulle clutch e le scarpe: le prime hanno linee squadrate e decise e le seconde si traducono in stivali elasticizzati che arrivano quasi all’inguine. Tutti capi da vera ragazza ribelle, con attenzione ai dettagli e ai materiali, perché in fondo la donna Versus è femminile e viziata. Questa è la tipica collezione in cui Donatella si è sbizzarrita e divertita a creare.

Milan fashion Week 2012 – Versus

Milan fashion Week 2012 - Versus
Milan fashion Week 2012 - Versus
Milan fashion Week 2012 - Versus

Ultime notizie su Versace

Tutto su Versace →