Paris Fashion Week 2012: modella cade alla sfilata di Anthony Vaccarello

Scivolone per una modella durante la sfilata dello stilista belga a Parigi

di anna10


Tra gli stilisti della prima giornata della settimana della moda di Parigi ha spiccato Anthony Vaccarello, sia per la collezione presentata (una delle più apprezzate) che per la nuova collaborazione con Giuseppe Zanotti, che ha creato per il talentuoso stilista belga delle meravigliose décolleté nere a punta con tacco a spillo. Peccato si siano dimostrate difficili da indossare e poco comode per camminarci, tanto che una modella, dopo un’imbarazzante caduta, ha dovuto farsi sostenere da altre due colleghe per l’uscita finale. E poi non si dica che non c’è cameratismo tra donne.

Fortuna che altre due top model hanno cavalcato la passerella a passi decisi e senza tentennamenti da tacco 100: a rubare la scena Karlie Koss (attesissimo il suo ritorno) e Anja Rubik. La prima ha aperto il fashion show, la seconda l’ha chiuso. Pare che sul web non si parli d’altro. Ne sarà felice la modella caduta in fallo, che l’attenzione sia catalizzata da altro. Anche se la temutissima critica di moda Jessica Michault non ha mancato di puntualizzare su Twitter: “Povero Zanotti. Nella sua prima collaborazione con Vaccarello una modella ha bisogno di aiuto per camminare nel finale. Un flashback del fashion show di Kanye West della scorsa stagione”.

Anthony Vaccarello- sfilata Parigi
Anthony Vaccarello- sfilata Parigi
Anthony Vaccarello- sfilata Parigi
Anthony Vaccarello- sfilata Parigi

Foto | Twitter