Il ladro sexy ha un contratto da modello nel cassetto, ma prima deve uscire dal carcere

Jeremy Meeks è stato definito il ladro più sexy del mondo e la sua foto segnaletica è stata utilizzata per realizzare dei meme molto fashion.Ora un'agenzia di modelli gli ha offerto un contratto di lavoro

Nella moda tutto può accadere. Jeremy Meeks è diventato famoso per essere il ladro più sexy del mondo. Questa sua avvenenza fisica ha messo in ombra i motivi per cui è finito in manette. Sul web, dopo la pubblicazione della foto segnaletica, si sono scatenate le donne con commenti più o meno lusinghieri, gli spiritosi con qualche meme dedicato a Jeremy-fashion e infine anche le agenzie di modelli. La Blaze Modelz ha proposto al galeotto un contratto per farlo sfilare in passerella. Ovviamente, prima deve uscire di galera.

Jeremy Meeks-2
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
Jeremy Meeks

Uscire di galera non sarà semplicissimo, perché questo ladro (e trafficante d’armi) dal viso d’ angioletto è estremamente pericoloso. E lo dimostra la cauzione da oltre un milione di dollari. La mamma, preoccupata per la salute del figlio (sembra essere depresso dietro le sbarre) ha creato un sito web per raccogliere fondi e chissà che non riesca a fare il grande salto, dalla gabbia alla passerella.

Jeremy Meeks, il ladro sexy diventa un modello di moda (ma è un meme)

Jeremy Meeks non pensava certo di ottenere un tale successo. Lui è il labro più bello del web. È stato arrestato mercoledì 18 giugno dalla polizia di Stockton, nella zona Est di San Francisco, con tre dei suoi complici per una serie di rapine a mano armata. Il capo di imputazione è detenzione illegale di pistole e fucili ed è stato definito come “uno dei più violenti criminali della zona”. La cauzione si avvicina al milione di dollari.

Non è diventato famigerato per la sua riprovevole condotta, ma per i suoi occhioni azzurri e il suo aspetto avvenente. Tatuaggio sul collo, viso da bello e dannato, labbra carnose e fisico palestrato. Se non fosse che le uniche foto pubbliche per cui si è messo in posa sono quelle scattate dalla polizia della California a Jeremy non mancano certo le carte per fare il modello. Ecco quindi che si è scatenato il web con una serie di meme esilaranti (e di commenti idioti, come sempre).

Meeks, a sua insaputa, è diventato modello per Dolce&Gabbana, Emporio Armani, Calvin Klein, Hugo Boss, Ginvenchy, ecc. A mio avviso ci manca Abercrombie. Alcuni sono davvero molto credibili e fanno pensare a un profumo da macho. Peccato che sia tutta finzione o, per fortuna, perché uno così probabilmente è meglio vederlo dietro le sbarre che su un cartellone pubblicitario, considerata solo la fedina penale.

L’ironia di internet non si ferma alla condanna ed è così dilagante che Olivia Pope ha deciso di dire addio al suo Fitz (i personaggi di Scandal) per Jeremy e Michelle Obama fa appello a tutte le donne del mondo con in mano il primo piano di Meeks. Mettiamola così. Se contasse davvero solo l’aspetto, Jeremy sarebbe a piede libero.

Foto | #jeremymeeks su Twitter

  • shares
  • Mail