Moda uomo: stravaganze di primavera

Moda uomo: stravaganze di primavera

Con l’arrivo della primavera, quando cioè i cieli si aprono e sfumano romanticamente dall’azzurro al blu pervinca, l’estro, quello più stravagante e bizzarro che, spesso e volentieri, dilaga nell’audacia o nella “follia”, sembra prendere - quasi inevitabilmente - il sopravvento. Questo almeno è quello che accade sulle pagine patinatissime, ma graffianti di Numerò Homme, dove Jules Hamilton, fotografato da Sebastian Kim, ci mostra il lato più mosso e disinibito delle nuove collezioni per la primavera 2012.

Ancora una volta il posto d’onore (quando si parla di audacia la scelta ci sembra quasi obbligata) va dato a Givenchy - all’irrequietezza, tutta guizzi e balzi, del suo ormai “storico” direttore creativo: Riccardo Tisci.

Moda uomo: stravaganze di primavera

Moda uomo: stravaganze di primavera
Moda uomo: stravaganze di primavera
Moda uomo: stravaganze di primavera
Moda uomo: stravaganze di primavera

  • shares
  • Mail