Cristobal Balenciaga in mostra a Parigi

balenciaga mostra

È un omaggio al maestro della haute couture Cristobal Balenciaga, la mostra inaugurata due giorni fa a Parigi dal titolo "Collectionneur de modes". Quest'anno cade il 40° anniversario della sua morte e la città che lo accolse con entusiasmo quando nel 1937 fondò la sua maison ha deciso di dedicargli una retrospettiva che attraversa quasi tre secoli di ispirazione. Per chi, da qui al 7 ottobre, avesse la possibilità di recarsi nella romantica città è un evento da non perdere. Le mostre dedicate alla moda e agli stilisti offrono da sempre l'opportunità di vedere dal vivo abiti iconici e di osservarne i dettagli, la qualità dei materiali, il lavoro certosino che sta dietro all'alta moda.

Balenciaga è lo stilista che rivoluzionò e reinterpretò il classico abito impero negli anni sessanta e fu uno dei pochi designer a disegnare, tagliare e cucire le proprie creazioni, perché nasce come sarto. È lo stilista - per avere la misura della sua grandeur - così amante della haute couture da decidere di ritirarsi dalle scene con l'avvento del prêt-à-porter, nel 1968, e che fu continua fonte d'ispirazione per i designer che lo succedettero nella direzione creativa, come Oscar de la Renta, Emanuel Ungaro, e Hubert de Givenchy.

Cristobal Balenciaga in mostra a Parigi
Cristobal Balenciaga in mostra a Parigi
Cristobal Balenciaga in mostra a Parigi
Cristobal Balenciaga in mostra a Parigi
Cristobal Balenciaga in mostra a Parigi

Via | Balenciaga

  • shares
  • Mail