Burberry Black Label, il cocktail della collezione uomo autunno inverno 2014-2015

Un autunno inverno 2014 15 quello di Burberry Black Label che sembra avere le caratteristiche di una miscellanea che, a tratti, non convince del tutto. Troppi elementi diversi nel medesimo calderone.

Burberry Black Label uomo a/i 2014 15

Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15
Burberry Black Label uomo a/i 2014 15

Spesso i grandi marchi hanno ramificazioni, linee secondarie e vere e proprie filiazioni. Burberry Black Label rientra a buon diritto in una di queste categorie. Impossibile dunque esimersi dal guardare più da vicino e con la lente di ingrandimento le sue proposte per l'autunno inverno 2014 15. Dal nuovo lookbook emerge così la figura di un giovane che sembra fare da trait d'union tra tradizione diverse, da quella britannica in cui "Burberry madre" affonda con palese orgoglio le sue lussuose radici a quell'americana decisamente più mossa e sfaccettata, rappresentata qui, tra le altre cose, dal bomber stile college.

John Hein ha il compito, non sempre facile e scorrevole, di vivificare ogni aspetto del range, di interpretarlo con il tocco magico ma effimero della giovinezza, di mostrarci l'aspetto sia del casual - a cui non manca certo il risvolto chic - che del classico, più raro, ma che di quando in quando fa sentire la sua presenza, grazie ad un paio di ensemble di gusto vintage, declinati questa volta in due diverse nuance di grigio.

Burberry-black-label-1

Ci piace

I giubbetti corti e gialli, il camouflage che si appropria di trench svasati e naturalmente la presenza rassicurante e mai fuori luogo dei piccoli, grandi classici del brand.

Non ci piace

Se ogni capo preso singolarmente ha le sue innegabili seduzioni, la collezione presa panoramicamente dall'alto, appare più disordinata, spezzata, potremmo dire anche così, in sterili tronconi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail