Abiti da social network

abiti social network

I social network diventano abiti da red carpet e ognuno di essi rappresenta nel dettaglio la grafica, i colori e le caratteristiche di ogni social media (come l'uccellino di Twitter, ad esempio). Il progetto si chiama "Web in Vogue" e quella che vedete nelle immagini è solo la prima parte di un'idea geniale. L'autore è Neko-Vi, alias Victor Faretina, fashion designer che ha lanciato i suoi abiti tramite il sito DeviantArt, fucina di idee innovative, digitali e artistiche più che interessanti. Un modo per ironizzare, per non prendersi troppo sul serio, proprio nell'era in cui il popolo web regna sovrano. E allora ecco un omaggio fashion a colossi come Facebook, Youtube, Yahoo! e Google, Wikipedia, Tumblr, Msn e Megavideo.

L'intenzione di Victor è di continuare il progetto realizzando una versione-vestito per ciascun programma e comunità web. Come trasformare un'idea in un business, insomma. Ma vedremo mai questi abiti indossati da qualcuno? Sarebbe bello che idee innovative di giovani creativi prendessero piede e si trasformassero in realtà. Magari basterebbe mettere un "like" in più, retwittare, uploadare, condividere sulla propria bacheca, scaricare e googlare il più possibile. Non credete?

Abiti da Social Network
Abiti da Social Network
Abiti da Social Network
Abiti da Social Network
Abiti da Social Network

Abiti da Social Network
Abiti da Social Network
Abiti da Social Network
Abiti da Social Network
Abiti da Social Network

  • shares
  • Mail