Come vestirsi per andare a teatro

Abito lungo, completo o abbigliamento casual. Qual è il look migliore per recarsi a teatro? Ecco i consigli di Fashionblog in base all’occasione.

Per andare a teatro ci sono tanti look diversi, dipende dal tipo di spettacolo: è una prima importante? Si tratta di uno spettacolo piccolo ed esclusivo? È un musical o una rappresentazione popolare? Una volta per recarsi a un’opera bisogna indossare assolutamente un abito elegante, se non lungo, almeno molto sofisticato, oggi non è più così. Detto ciò non è come andare al cinema: dovremmo ricordarlo quando siamo con la testa nel nostro armadio nel tentativo di scegliere un look giusto.

outfit-teatro

Come si sceglie il look? Prima cosa da individuare quindi è lo stile della serata. Se andate a vedere un comico ovviamente dovrete essere carine, ma sarà sufficiente un look sportivo, se invece siete con il vostro capo in platea durante la rappresentazione della Carmen, ci vuole sicuramente uno stile formale e sobrio. Vediamo quindi insieme tre situazioni tipo. E rispondiamo alla domanda: come vestirsi per andare a teatro?

Come vestirsi alla prima di un’opera teatrale

Questa sicuramente è la situazione più elegante. Di solito le prime teatrali sono in inverno, quindi immaginiamo di indossare un abito con le maniche lunghe. Non è necessario che sia lungo, ormai non si usa più (almeno non in Italia). Uno stile Victoria Beckham abbinato a calze nere e una scarpa con il tacco sarà perfetto. Molto belli anche i completi di Luisa Spagnoli. Se desiderate dei pantaloni, sopra dovreste indossare una camicia in seta o in organza. Raccogliete i capelli, per dare un tocco glam. E sopra? Ovviamente un cappotto, un giubbotto di pelliccia (anche ecologica) con il pelo lungo sono le due opzioni migliori.

Come vestirsi per uno spettacolo comico

In questo caso non c’è bisogno di guardare il dress code. Potete tranquillamente avere un abbigliamento casual ma curato. Un abitino in maglia con gli stivali, un tailleur come un paio di jeans con una bella giacca, saranno tutti look perfetti. Non c’è bisogno di avere i tacchi, così come mettere il cappotto. Potrete anche sfoggiare un bel piumino sia corto sia lungo. Attenzione, però, agli accessori: una bella borsa, un paio di orecchino o uno scialle colorato possono fare la differenza. Come sempre la cosa importante è abbinare con gusto i capi e dare la sensazione di essere curati. Non sono opportuni i look troppo sportivi, come le tute.

Come vestirsi per uno spettacolo privato

Questo genere di spettacolo, soprattutto se si tengono in club, sono spesso molto eleganti. Un piccolo e selezionato pubblico, un biglietto molto costoso e in alcuni casi anche una cena che precede o segue la rappresentazione. Per non sbagliare la cosa migliore è scegliere un vestito nero: è sobrio, nasconde i difetti e soprattutto rende elegante anche un abito che potenzialmente non lo è. Cercate di indossare accessori colorati, come un coprispalle, una stola o una collana lunga. Se la serata è davvero elegantissima: un giro di perle. Non devono mancare i tacchi alti e gli orecchini, che però non devono essere pendenti.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail