Emilio Pucci debutta al Mido 2015 con una nuova linea di occhiali da sole e da vista

Al Mido 2015, Emilio Pucci presenta una nuova linea di occhiali, realizzata da Marcolin, e composta da 16 modelli da sole e 16 da vista, tutti femminili.

Occhiali e stampe colorate firmate Emilio Pucci. È un matrimonio questo destinato ad avere un gran successo. Marcolin ha conquistato una nuova licenza del lusso. Si occuperà di produrre l’occhialeria della famosa maison italiana. Gli occhiali da vista e da sole non sono una novità per Pucci, ma la griffe ha deciso di investire in questo settore con una nuova collezione durante il Mido 2015.

emilio pucci

La collezione sarà composta da 16 modelli da sole e 16 da vista, tutti dedicati alle donne. Per il futuro potrebbero però anche essere elaborati degli accessori con target maschile. Laudomia Pucci, figlia dello stilista e oggi AD di Emilio Pucci, ha commentato:

L’occhiale è un accessorio imprescindibile che fa parte della storia e del futuro del marchio. Già dagli anni 60 l’occhiale è stato il grande compagno di viaggio della donna Emilio Pucci. La continua ricerca di materiali innovativi, design e made in Italy sono il grande asset di questa partnership.

Marcolin si occupa anche dell’eyewear di Ermenegildo Zegna e di Agnona e con Pucci ha firmato un contratto di ben 5 anni rinnovabili. Un bel colpo, che permette alla casa di moda di realizzare un progetto articolato, sotto l’occhio attento (e qui è proprio il caso di dirlo) di Peter Dundas, per offrire un prodotto in linea con le nuove tendenze, capace di fondere lo stile italiano alla migliore tradizione fashion americana.

Via | Pambianco

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail