I gioielli dal sapore mediterraneo di Dolce&Gabbana

Vi ricordate la collana di pasta di Dolce&Gabbana? Non è un colpo di testa dei due creativi, ma un pezzo della collezione primavera-estate 2012. L'intera linea, così come gli abiti portati in scena in passerella per questa stagione, sono un inno al sapore mediterraneo, all'italianità e alle tradizioni culinarie tipicamente nostrane. I pendenti si trasformano in ortaggi: pomodori, peperoncino e aglio appesi a grandi cerchi dorati e mixati con pietre nere.

Anche la pasta è grande protagonista, con rigatoni, farfalle e fusilli che diventano orecchini glam, tutit dipinti a mano. Ed ecco che fa il suo ingresso anche il barocco italiano tanto amato dai due designers, con pendenti tempestati da pietre preziose e scintillanti che tanto assomigliano a dei candelabri. Opulenza e fantasia sono le parole chiave per i bijoux di quest'estate. E, perché no, anche fai da te. Scommettiamo che le imitazioni di queste delizie le troveremo ovunque?

  • shares
  • Mail