Thom Browne, le stravaganze del suo uomo per l'autunno inverno 2014/15

Fissato su un piedistallo, l'uomo di Thom Browne per il prossimo autunno inverno ci guarda fiero ed orgoglioso delle sue preziose stravaganze, di quel suo piccolo cappello che si ramifica fino a toccare quasi il cielo.

L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014

L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014
L'uomo di Thom Browne per l'autunno 2014

Un appuntamento immancabile quello con i cataloghi o lookbook che dir si voglia. Ad ogni cambio di stagione ormai, brand e stilisti di ogni nazionalità e credo (e sono veramente tanti) immortalano le loro ultime creazioni in scatti rivelatori. Immagini che ci mostrano linee e dettagli, particolari e caratteristiche che ci erano magari sfuggiti durante le grandi abbuffate delle settimane della moda di Milano o Parigi. Di Londra o New York.

Oggi abbiamo il piacere di sfogliare con comodità ed agio, tra i muri di casa nostra, direttamente sullo schermo del nostro computer, quello dell' americano Thom Browne che per l'autunno inverno 2014 – 15 ha creato un uomo dalla silhouette smilza e con uno spirito pronto anche a corteggiare, quando l'umore naturalmente è quello giusto, il bizzarro. La trovata, chiamiamola così, che profuma di capriccio.

Thom-Browne-

Per lui (anche se non è certo da solo) la moda si asciuga e si allunga, appare quasi allampanata. Punto cruciale del suo look per la nuova stagione fredda l'abito a giacca in tessuti classici come il principe di Galles (del resto di gran moda quest'anno). Un abito a giacca che sfodera pantaloni sfacciatamente alla caviglia, orlature stravaganti e di quando in quando cappelli che si ramificano come le teste di amatissime renne natalizie.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail