Balenciaga contro Nicolas Ghesquière, arriva l'accordo

Nella causa di risarcimento da 7 milioni di euro chiesti dal marchio all'ex direttore creativo si è finalmente giunti alla decisione dell'accordo tra le parti.

Il divorzio tra Nicolas Ghesquière e Balenciaga avvenuto nel novembre 2012 non è stato sicuramente dei più affettuosi: dopo alcune dichiarazioni sbottonate dell'ex direttore creativo, che aveva accusato l'azienda di avergli succhiato le energie creative soffocando le sue ambizioni artistiche, la risposta di Balenciaga era stata quella di intentare una causa per violazione dei termini contrattuali, chiedendo un risarcimento da 7 milioni di euro.

FASHION-MONACO-VUITTON

Ho iniziato a sentirmi come se mi prosciugassero, come se volessero rubarmi l'identità mentre rendevano tutto omogeneo. Non era più soddisfacente

aveva dichiarato Nicolas Ghesquière. Secondo gli avvocati di Balenciaga queste dichiarazioni erano potenzialmente dannose per gli investitori e soprattutto avrebbero contravvenuto a quanto scritto nei termini di rescissione del contratto. I legali di Nicolas Ghesquière avevano controbattuto dicendo che le dichiarazioni non erano specificamente indirizzate a Balenciaga, bensì descrivevano una realtà ben nota nel mondo dell'industria della moda.

La decisione del Tribunal de Grande Instance, la Corte D'appello di Parigi, era attesa per il 27 Agosto 2014, ma è stata poi trasformata nella ricerca di un accordo tra le due parti coinvolte. Balenciaga e Nicolas Ghesquière hanno accettato il nuovo compromesso, ma per ora non si hanno notizie su come si sia evoluta la questione del patteggiamento in termini monetari.

Nicolas Ghesquière è attualmente a capo di Louis Vuitton dopo la dipartita di Marc Jacobs dalla direzione artistica e creativa della storica casa di pelletteria francese: la sua prima collezione, presentata nel corso delle passerelle di Parigi di Febbraio 2014, ha entusiasmato gli addetti ai lavori nonostante la difficoltà di un'eredita tanto pesante. In Balenciaga, al suo posto, è arrivato il designer statunitense di origini taiwanesi Alexander Wang.

Entrambe le case di moda sono attese sulle passerelle della Paris Fashion Week di fine Settembre 2014, dove sfileranno con le collezioni primavera estate 2015.

Via | Telegraph

(Il video riguarda la collezione Resort disegnata da Ghesquière per Balenciaga nel 2009)

  • shares
  • Mail