Cheap Monday, il ritorno agli anni Novanta sfila tra piscina e grunge per la primavera 2015

La sfilata del marchio svedese di denim e streetwear si è tenuta a Stoccolma per la presentazione della nuova collezione: un inno alle subculture underground con uno sguardo costantemente rivolto al passato.

Se è vero che nel mondo della moda ogni vent'anni torna in auge una tendenza, gli anni Novanta stanno capitando perfettamente a fagiolo e lo abbiamo visto in abbondanza, sia su molte passerelle, sia nelle collezioni: i crop top di ispirazione ginnica, i tye-dye, i jeans a vita alta, tutti i capisaldi della moda dell'ultimo decennio del Novecento ritornano di moda in questo 2014 ricco di spunti dal passato.

In pieno trend si inserisce la collezione primavera estate 2015 di Cheap Monday, il brand di jeans e streetwear svedese che ha scelto di far sfilare a Stoccolma entrambe le linee della moda donna e della moda uomo per una passerella sulla quale il senso di dejà-vu ha dominato dall'inizio alla fine: la collezione dal nome poetico di Mindless Optimism (ottimismo sconsiderato, ci vuole del coraggio di 'sti tempi) è infatti un omaggio spiritoso e underground agli anni Novanta, dai quali ha tratto ispirazione sia per l'abbigliamento in sovrapposizioni sia per la quantità incredibile di accessori mostrati durante la sfilata a bordo piscina, con bagno finale per i modelli.
Cheap Monday collezione primavera estate 2015

Cheap Monday collezione primavera estate 2015

Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015

È una primavera estate 2015 naif e divertita quella di Cheap Monday: stampe, pizzi, ruches, fiocchi si rincorrono sui capi della moda donna, alternati a pezzi di jeans pesantemente candeggiato, camicie di flanella in versione rosa e gonne in tessuto check che richiamano l'era del punk anni Settanta e del grunge anni Novanta (venti più venti fa quaranta, non si scappa).

Per la moda uomo arriva il jeans superskinny Spray On, a imitazione dei tanto amati denim stretti femminili che hanno fatto la fortuna di Cheap Monday, mentre per le ragazze dilaga il boyfriend jeans, magari in versione shredded e abbinato a layering di tessuti e strati di capi. Ritorna la salopette a gonna, dimenticata in qualche angolo remoto degli armadi e subito ripescata.

Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015
Cheap Monday collezione primavera estate 2015

Interessante e allegro l'uso dei colori, che spaziano dai vari toni del denim fino al bianco e nero, rosso, blu e sprazzi di rosa e giallo. La collezione Cheap Monday esalta il gioco con la moda, per non scordarsi che in fondo, prima di tutto, coi vestiti bisogna divertirsi.

  • shares
  • Mail