Cosa ti passa per la testa? I cappelli di moda nell'inverno 2015

Anche l'inverno 2015 sarà caratterizzato da tutta una serie di modelli di cappello che dovremo inevitabilmente sfoggiare sulle nostre teste. E non solo per poterci proteggere dal freddo. Ecco i trend più forti.


Come andranno di moda i cappelli nell'inverno 2015? Preparatevi a indossare tanti modelli pronti a tenere al calducce le nostre testoline e le nostre acconciature, anche con proposte piuttosto stravaganti e con soluzioni dal gusto decisamente retrò e vintage. Siete pronte a scoprire la moda dell'inverno 2015 dal punto di vista della nostra testa?

Cominciamo da un classico che non passa mai di moda: il cappello Borsalino in feltro sarà ancora grande protagonista, ma questa volta con colori sgargianti. Per lui, ma anche per lei, saranno di tendenza i cappelli da cowboy, da ornare con cinture di cuoio per uno stile da vecchio e selvaggio west (ma senza esagerare, non siamo a Carnevale).

Sì anche ai cappelli da cavallerizza, con visierina davanti comoda e divertente, senza dimenticare le classiche cuffiette in lana o cotone pesante per poter coprire la nostra testa delle temperature più fredde. In questo ultimo caso osate con il colore o con i dettagli da applicare sopra, così da essere davvero trendy e originali oppure utilizzate le classiche trecce dei maglioncini alla Marilyn Monroe, come proposto da Mango.

Se adorate, poi, i cappelli a falda larga, sappiate che non sono una prerogativa della stagione estiva. Tantissimi i modelli che possiamo ammirare anche durante l'inverno 2015: molto elegante e da diva, ad esempio, il modello nero di H&M. E non mancano, poi, cappelli in pelliccia (meglio se eco!), in perfetto stile zarina di Russia, come ci propone Moncler Gamme Rouge, ma anche i turbanti perfetti per affrontare con uno stile ironico l'inverno 2015 (per una versione low cost consiglio i modelli di Zara, semplici ed efficaci allo scopo).

E se, poi, volete proprio osare, Schiaparelli ha proposto i classici look estrosi da sfoggiare sulle nostre teste. Più originali di così, non si può!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail