Festival di Cannes: come si portava la moda ai tempi delle dive

Oggi inizia il Festival di Cannes e siamo tutti pronti a gustare avidamente con pop-corn a portata di mano la sfilata di celebrities sul red carpet, gli scivoloni estetici e le mise da sogno come se fossimo in una sala di cinema (i commenti ai film in gara, teniamoli per dopo).

Vogliamo fare un ulteriore hommage alla manifestazione, perchè è dai suoi inizi che emana dettami di stile a uomini e donne; è da lì che le dive passavano nell'epoca d'oro del cinema, è lì che gli attori trasmettevano inconsciamente le regole del fascino.

Ma al di là degli abiti sontuosi e delle acconciature elaborate, andando oltre all'accessorio maschile pronto a diventare elemento di culto, una cosa non può passare inosservata: il portamento. Guardate per esempio Sophia Loren in questo video con che grazia saluta i premiati dell'edizione 1966, e che dire del viso raggiante e del sorriso spontaneo di Raquel Welch? Davvero non so se i divi di oggi si divertono ancora così tanto.

  • shares
  • Mail