Gioielli Damiani, tradizione e novità volano con le farfalle per la primavera estate 2015

Fashionblog è stato ospite della casa di gioielli durante la presentazione delle nuove collezioni per la prossima stagione: tra motivi classici e pezzi unici da sogno, spiccano l'ispirazione farfalla e i preziosi diamanti brown.

Gioielli Damiani, primavera estate 2015

Quando si pensa ai gioielli da sogno che sanno unire una linea tradizionale di tagli e metalli all'innovazione di pietre inaspettate e forme inedite, sono i nomi di alcune case che vengono in mente e Damiani occupa sicuramente un posto d'onore; da anni l'azienda di gioielli italiana ha saputo diversificare le proprie creazioni per venire incontro alle esigenze di tutti, offrendo un'ampia gamma dalla quale selezionare i pezzi in base alle proprie esigenze e capacità. Una varietà che è stata ripromossa anche durante la presentazione della collezione primavera estate 2015, avvenuta con un giorno d'anticipo sull'inaugurazione della Fashion Week milanese.

Nello splendido e ovattato showroom Damiani di Via Montenapoleone, la collezione Battito D'Ali porta la leggerezza del volo di farfalle a nuovi livelli di preziosità. I gioielli di questa nuova collezione, che prende spunto dai disegni sulle ali dei meravigliosi lepidotteri, sono un trionfo di particolari e dettagli minuscoli che cambiano la prospettiva dei preziosi: la collezione si compone di anelli, orecchini e pendenti dall'inedita forma rotonda.

I materiali usati per la collezione Battito D'Ali di Damiani per la primavera estate 2015 sono principalmente l'oro bianco e i tradizionali diamanti, quasi a suggellare il matrimonio tra eleganza e tradizione; l'alternativa del metallo in grande rispolvero negli ultimi anni, è l'oro rosa, tornato in auge dopo qualche anno di oblio. Qui sta il colpo di coda geniale di Damiani, che associa questo metallo alla meraviglia assoluta -possiamo dirlo con cognizione di causa!- dei diamanti brown, una splendida variante dei tradizionali diamanti bianchi che sta diventando sempre più rara e preziosa. Assieme ai diamanti brown si rincorrono sulla linea Battito D'ali anche ametiste, peridoti e topazi azzurri, meno preziosi ma non meno belli e suggestivi.


Gioielli Damiani, primavera estate 2015

Oltre a Battito D'Ali ci sono anche nuovi pezzi per le altre tradizionali collezioni di Damiani come D.Icon, caratterizzata dal gioco di forme piene e vuote del logo della D maiuscola, che si allarga con tre anelli a fascia con full pavè di smeraldi, rubini o zaffiri, e una nuova parure di tre pezzi (un anello a fascia, un bangle e degli orecchini dalla forma circolare in oro bianco con diamanti bianchi e neri).

D.Lace Pavè, una collezione basata anche questa sul logo D ripetuto a formare una maglia possente alla vista ma leggerissima nella realizzazione, è stata realizzata in oro bianco e full pavè di diamanti classici, per un gioiello d'impatto davvero notevole.

Menzione d'onore per la sala dove sono stati raccolti, sotto preziose teche, i pezzi unici realizzati dall'azienda Damiani nel corso dei numerosi anni della propria storia. Tra gli incredibili collier e tiare, gli anelli con il solitario a corona (montatura inventata da Damiani) e le lunghe collane è facile lasciarsi trasportare in un sogno pieno di gemme.

  • shares
  • Mail