Anteprima collezione primavera-estate 2015, la forza degli accessori alle sfilate di Milano

La sfilata di Milano Moda Donna di Anteprima si distingue per la forza degli accessori, in grado di rendere sofisticati e glamour look per lo più semplici, lineari. Ecco la collezione primavera-estate 2015 del brand.

Izumi Ogino, direttore creativo del marchio di moda Anteprima, presenta a Milano Moda Donna per la primavera-estate 2015 tutta una serie di look davvero molto semplici, che sono stati però impreziositi da accessori raffinati, di tendenza e molto chic. Sono proprio loro la forza dei look proposti in passerella.

I look sono molto semplici: linee dritte, senza troppi fronzoli: ci sono poche stampe, ben dosate e davvero molto interessanti, che vanno ad accostarsi a look come minidress dal gusto rock, abiti che ricordano i kimono delle donne giapponesi, gonne lunghe, top smanicati, cappotti legati in vita da cinture annodate.

Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna

Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna

Ma sono proprio gli accessori che rendono omaggio a questi look semplici, che possiamo indossare in ogni occasione: la versatilità sembra essere la parola d'ordine di queste sfilate, dal momento che l'abbiamo vista anche da Ermanno Scervino e da Cristiano Burani, ad esempio.

    Segui la Settimana della Moda di Milano su Blogo in diretta anche su Instagram!

Tra gli accessori notiamo foulard bon ton con stampe floreali annodati al collo, borse a mano, pochette ricamate, sandali colorati con tacchi alti o con altezze meno importanti, cappellini neri che ricordano per stile quelli indossati dalle cavallerizze... Le borse sono decisamente glamour, come ad esempio il modello a mano di pelle bianca: originale!

Ci piace

Bellissime le borse che Anteprima ha abbinato ai look presentati a Milano: le pochette preziose, le borse a mano in pelle rendono omaggio alla donna, alla sua femminilità e alla sua classe. I sandali con tacco colorati, poi, servono a dare un tocco di colore anche ai look più semplici. Molto interessanti i capispalla, morbidi e ben definiti, in grado di essere funzionali anche dal punto di vista estetico.

Non ci piace

Non ci piace molto la scelta di abbinare top lunghi a gonne lunghe fino al polpaccio: la figura ne risente, venendo quasi schiacciata. E se questo è l'effetto che ci dà sul corpo di modelle altissime, figuriamoci su donne dall'altezza più nella media. No, ancora una volta, ai sandali con suola di gomma: sono da mare, se proprio vogliamo sfoggiarli, ma non da città!

Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna
Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna

Anteprima, il racconto della sfilata fra caldo, sgomitate e modella a terra


a cura di Ran

Anteprima primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna

Ci sono cose che le foto ufficiali spesso, per crianza dei fotografi, non raccontano e che i video delle sfilate si guardano bene dal mostrare (il montaggio in cabina di regia fa miracoli). Se la sfilata Anteprima vi è piaciuta e avreste voluto essere lì, ecco qualche buona ragione per rimangiarsi il desiderio.

Avete presente le bucce di banana invisibili, causate da scarpe improbabili, pavimenti "pattinanti", gonne che impediscono i movimenti o che svolazzano troppo o ancora da cappellini che limitano la visuale, e che sono lo spauracchio di ogni modella?

Sfilata Anteprima

Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima

Ecco, una scivolatina finita in bene c'è stata anche durante la sfilata Anteprima, con la giovane top model acclamata dalla platea e anche dalla stampa per aver continuato imperterrita la sua catwalk, chiusa anche con un abbozzo di sorriso.

La verità è che, sebbene Anteprima abbia messo in scena una bella collezione, ha forse peccato un po' nell'organizzazione dell'evento. Il brusio di fondo e i movimenti nella penombra certamente non aiutavano le modelle a concentrarsi. Mettiamoci poi che Anteprima e i suoi cappelli da pescatore davano l'impressione di appannare l'orizzonte e che alcune gonne in tessuti leggeri parevano fatte apposta per finire sotto ai piedi.

E volete sapere perché il pubblico non era particolarmente silenzioso? Vi rispondiamo. Già dall'ingresso in sala le luci erano spente, la gente non sapeva dove andare e alla fine eravamo tutti stivati e sgomitanti, facile preda delle maledizioni dei fotografi e qualcuno persino seduto a terra come durante le occupazioni studentesche a scuola.

Il tutto condito da un caldo da aula bunker. Perciò, visto che la collezione Anteprima ci è sembrata davvero interessante, lanciamo un appello agli organizzatori delle sfilate del brand: per piacere, la prossima volta curate anche un po' il contorno. Si apprezza molto di più la ricca portata principale offerta.

Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima
Sfilata Anteprima

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail