Sfilate di Parigi primavera-estate 2015, lo stile maschile di Ann Demeulemeester

Ann Demeulemeester presenta la sua donna in occasione delle sfilate di Parigi, dove presenta una collezione di moda femminile per la primavera-estate 2015 che si ispira inequivocabilmente al guardaroba maschile.

Ann Demeulemeester

Lo stile rock, che sembra arrivare direttamente dal guardaroba di lui, sfila sulla passerella di Ann Demeulemeester, che alla Settimana della Moda di Parigi porta in scena una collezione davvero interessante: look larghi, lunghi, con lunghezze asimmetriche, proposti in tessuti eterei e forti al tempo stesso, sono al centro di una collezione che risente molto di uno stile maschile. Per una donna molto forte, che lo dimostra con la scelta dei suoi outfit.

Il blu, colore predominante sulla passerella di Emporio Armani, si sposa alla perfezione con uno stile rock, stile già proposto alle sfilate di Londra da Tom Ford. Due trend davvero molto forti, che possiamo sfoggiare per look di tendenza della primavera-estate 2015.

I colori predominanti, oltre al blu grande protagonista, sono il bianco e il nero, che vanno a comporre look con asimmetrie diverse: gli outfit mescolano insieme pantaloni, gilet, camicie, ma non mancano anche deliziosi abiti dal taglio decisamente più femminile, che risentono comunque dei mood principali di questa linea. Sono le sovrapposizioni a dare movimento all'insieme, mentre gli abiti da sera sono resi più eterei e leggeri, oltre che più femminili, dalle trasparenze utilizzate, altro trend della primavera-estate 2015.


Ci piace

Lo stile rock, i blu intensi, il guardaroba maschile che si adatta ai look femminili con assoluta perfezione: ecco cosa ci piace di questa linea di moda, che è perfetta per chi vuole lasciare un'impronta forte e glamour nella prossima stagione calda, mettendosi in gioco con capi di abbigliamento e accessori che non passano inosservati e che sono decisamente strong.

Non ci piace

Le asimmetrie formate dalle lunghezze diverse dei capi di abbigliamento che formano i diversi look possono essere scenograficamente molto interessanti, ma certamente non facili da portare nella vita reale.

Foto | da Twitter di Antonioli

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail