La donna corazzata di Alexander McQueen tra feticismo e fiori a Paris Fashion Week

Per la primavera estate 2015 la direttrice creativa Sarah Burton fa scendere in passerella una guerriera tra latex e fiori in 3D, per una collezione tra l'assurdo e l'artistico.

La gentilezza di Sarah Burton non deve mai ingannare. Bisogna tenerlo sempre a mente quando si pensa all'eredità pesante ereditata dalla direttrice creativa di Alexander McQueen dopo la morte del fondatore, alla sua capacità di risollevarsi e risollevare la casa di moda inglese da una possibile debacle creativa e di mercato. Sarah Burton questo lo sa e se lo ricorda bene, ad ogni santa collezione che fa sfilare in giro per le passerelle: e quella parigina della collezione primavera estate 2015 non ha fatto eccezione.

Le geometrie e i fiori in 3D, le stampe tenute al minimo oppure ossessivamente ripetute sulle linee pulite ed eleganti degli abiti, sono tutte espressioni di un dualismo intenso e lacerante, che concilia l'eterna volontà di pacificazione di se stessi con la fortissima necessità di esplorare gli antri più oscuri della propria personalità. La donna di Alexander McQueen per la primavera estate 2015 è corazzata, tanto da avere bande di latex sul viso e disegni dark a proteggerla dagli attacchi esterni.

Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi

Per contrasto, non mancano i fiori in boccio: la grande orchidea bianca che domina la scenografia è un'oceano di purezza, così come la palette di colori tenuta al minimo tra il nero, il bianco, e piccoli tocchi gentili di rosa pallido, rosso intenso e grigio metallizzato. La donna guerriera, pronta a tutto, in grado di affrontare le intemperie di una vita intera cercandone il lato più dolce e tenero è pur consapevole che si dovrà continuare a combattere: è una collezione primavera estate 2015 che sembra condensare l'essenza di una femminilità mai leziosa, sempre sul chi vive, contemporaneamente fragile e forte.


Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi

Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi
Alexander McQueen sfilata primavera estate 2015 a Parigi

È Sarah Burton nelle sue sfide continue tra tenerezza e determinazione. Questa è la donna Alexander McQueen per la prossima stagione: senza mezze misure, tanto potente e decisa quanto delicata ed eterea, in grado di non perdere mai il centro di se stessa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail