Scarpe Melissa primavera estate 2015, la collezione #EatMyMelissa tutta da mangiare

Tranquille fashioniste: non vi stiamo dicendo di divorare le vostre scarpe a colazione!

La moda è divertimento e colore e questa filosofia è uno dei motori principali del marchio brasiliano di scarpe Melissa, produttore delle celebri calzature in gomma che fanno la gioia delle appassionate di moda grazie a piccoli prezzi e modelli originali. Le collaborazioni d'eccellenza con Karl Lagerfeld, Vivienne Westwood e Jason Wu non hanno potuto che accrescere la già abbondante fama del marchio brasiliano.

Per la primavera estate 2015, in una tendenza abiti che vede trionfare i colori scuri del pessimismo con poche tonalità distensive e sature di tinte allegre, Melissa opta per la controtendenza e sceglie di puntare tutto sul colore, attraverso la metafora del cibo: il piacere di mangiare e la gioia di una strepitosa tavola imbandita sono gli argomenti centrali della nuova campagna e collezione #EatMyMelissa, un tema che abbraccia una delle migliori sensazioni esistenti al mondo, quella del mangiare.

Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria

Questa passione generale viene stimolata attraverso l'aroma tutti-frutti dato alla gomma delle scarpe Melissa, che risveglia il senso del tatto e del gusto: la collezione prende spunto da tre diverse ispirazioni di origine mangerecca che si completano a vicenda, partendo dal gelato sciolto e passando attraverso le carte metalliche delle caramelle per approdare direttamente all'estetica divertente delle cene americane Anni 50, con frullati, hot dog, hamburger, ketchup e patatine fritte. Un richiamo neanche troppo velato ad un'epoca spensierata e allegra, che fiorisce ai nostri piedi sotto forma di scarpe: e la campagna pubblicitaria, ipercolorata e allegra, mantiene alta questa filosofia.

Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria

Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria
Scarpe #EatMyMelissa primavera 2015, la campagna pubblicitaria

Il risultato di questo mix gastronomico da junk food ragionato è una collezione dalle forme diverse ma soprattutto molto colorata, in cui la palette spazia senza soluzione di continuità da vivissime tonalità accese come il rosa, il giallo, il blu, il verde e il rosso fino ai colori più classici bianco, nero e marrone.

Tra le novità da sottolineare in #EatMyMelissa, oltre ai nuovi modelli firmati da Karl Lagerfeld, Jason Wu, J. Maskrey e Vivienne Westwood, va evidenziato un grande e gradito ritorno: il celebre modello di scarpe Melissa Aranha torna ad essere prodotto nella sua forma originale, che risale al 1979.

  • shares
  • Mail