Stella McCartney per C&A, la seconda collezione fast fashion

Stella McCartney cerca il bis di successo e firma una seconda collezione per C&A che arriverà nei negozi il 18 novembre.

Stella McCartney è ormai la paladina della moda ecosostenibile, la designer icona del Regno Unito e un’incredibile consumatrice di fast fashion. Così incredibile, da essere diventata, per la seconda volta, stilista di una collezione della catena low cost C&A. La designer (al centro di una polemica pro ana) sarà a San Paolo in Brasile, il 4 novembre per il lancio ufficiale: i pezzi saranno in vendita dal 18 dello stesso mese.

stella

È stato un lavoro cui si è dedicata molto, perché raccoglie ben 50 disegni. Non è però l’unica novità nell’aria, perché proprio la figlia dell’ex Beatles, ha annunciato la creazione di una linea per bambini e di abbigliamento da mare. La nuova collezione è ultra femminile. Si può giocare con le lunghezze, grazie a gonne, top e leggings. Tra i punti di forza, c’è l’anima sartoriale, che domina negli abiti e nei tagli di tute, pantaloni e giacche, conferendo una perfetta vestibilità. Sarà un successo? Sicuramente, considerando che la prima collezione, che risale al 2011, è andata esaurita in alcuni punti vendita già nel primo giorno.

Stella nelle sue creazioni è sempre molto attenta agli animali: non usa pelle o pellicce e sveglie sempre tessuti rispettosi dell’ambiente. Per la festa di lancio, ha già in agenda una vera e propria maratona di interviste e per questo motivo resterà in Brasile per almeno un paio di giorni.

Via | Vogue

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail